Magazine Bellezza

12 anni schiavo.. l'Oscar meritato @Mercoledì al Cinema

Creato il 26 marzo 2014 da Virginiacarpi
12 anni schiavo.. l'Oscar meritato @Mercoledì al Cinema
Dopo aver visto questo film ho compreso il perchè abbia, meritatamente, vinto l'Oscar 2014.
Non è un film facile. O meglio. Non è un film leggero e per tutti. 
E' un film "pesante" che narra la vicenda realmente accaduta nel 1841 a Solomon Northup, un Uomo libero di New York che, abbindolato da due mercanti di schiavi in incognito sarà, contro la sua volontà, trasportato e venduto in Georgia come schiavo nelle piantagioni del Sud.
12 anni schiavo.. l'Oscar meritato @Mercoledì al Cinema
Senza poter comunicare con la famiglia ignara del suo rapimento, Solomon si adatterà suo malgrado a sopravvivere, come dice lui, alla realtà cruda e inumana delle piantagioni. Incontrando durante i suoi lunghi 12 anni di prigionia, perchè di questo si tratta, ricchi proprietari terrieri dal lato umano come il Padrone Ford, 
12 anni schiavo.. l'Oscar meritato @Mercoledì al Cinema
sino al lato più becero e crudele di Padron Epps, interpretato magistralmente da M. Fassbender.
12 anni schiavo.. l'Oscar meritato @Mercoledì al Cinema Durante questi 12 anni di schiavitù Solomon intreccerà un rapporto di amicizia con la schiava Petsy, la favorita di Padron Epps, cercando di difenderla ma anche di spronarla a non lasciarsi andare, a non uccidersi. 
Ma di resistere sempre e comunque alle cattiverie che le verranno inflitte. 
Crudele e assurda è anche la scena quasi finale delle frustate inflitte a Petsy sino alla lesione della schiena di lei. La cattiveria di Padron Epps/Fassbender ingelosito per l'assenza di Petsy (andata nella piantagione vicina a prendersi del sapone per lavarsi), la cattiveria della moglie di Padron Epps nei confronti degli schiavi, ma soprattutto della favorita del marito, fanno di questa scena crudele un ritratto reale di come sono andate realmente i fatti in quel periodo ed in quel luogo.
Dopo questi lunghi anni Solomon però ha la fortuna di incontrare un uomo canadese, contrario allo schiavismo, che spedirà per conto suo una lettera alla sua famiglia (rimasta libera a New York) per informarlo della sua ingiusta prigionia.
Il film si chiude con il Sig. Parker, amico di Solomon, che va alla piantagione di Padron Epps a recuperare il povero schiavo per riportarlo alla sua vita, dalla sua famiglia.
Il film è lungo, dura 2 ore e 15 minuti. Forse troppo.
Sono presenti anche molti primi piani all'attore protagonista che, anche senza l'uso di parole, descrivono perfettamente cosa dev'esser stato lo schiavismo negli stati del Sud.
V.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Oscar 2014: Best Make Up

    Oscar 2014: Best Make

    Durante la serata degli Oscar 2014, la notte più aspettata dalle star e dal pubblico, gli occhi sono tutti puntati sul red carpet. Non è solo una sfida a colpi... Leggere il seguito

    Da  Silviaraffa
    BELLEZZA
  • Oscar & books

    Oscar books

    Come promesso nel post dedicato ai migliori look della Notte degli Oscar, ecco un'altra incursione nel magico mondo di Hollywood. Leggere il seguito

    Da  Audreyinwonderland
    LIFESTYLE, MODA E TREND, PER LEI
  • Cattivissimo cinema

    Cattivissimo cinema

    Condividi Settimana cattivissima, questa. Non intendo che stanno per arrivare delle pellicole perfide e politically incorrect. Cattivissima solo nel senso che c... Leggere il seguito

    Da  Cannibal Kid
    ANIMAZIONE, CINEMA, CULTURA
  • Oscar: ecco i film favoriti

    Oscar: ecco film favoriti

    Dalla sezione Oscar Predictions di IndieWire, curata da Peter Knegt, la lista dei favoriti (in ordine decrescente) nella categoria miglior film. Previsioni... Leggere il seguito

    Da  Luigilocatelli
    CINEMA
  • Oscar Mulero - Unknown Landscapes

    Oscar Mulero Unknown Landscapes

    Oscar Mulero - Unknown Landscapes - Prima Uscita Per La Nuova Serie Della Polegroup, Ovvero Un Cd Mixato Da Uno Dei Membri Della Sua Fornita Scuderia. Leggere il seguito

    Da  Iyezine
    CULTURA
  • CITAZIONI DA OSCAR n. 17

    CITAZIONI OSCAR

    Colui che disse preferirei essere fortunato piuttosto che abile aveva capito tutto dalla vita.Le persone non vogliono accettare il fatto che gran parte della... Leggere il seguito

    Da  Beatrixkiddo
    CINEMA, CULTURA
  • Oscar Doc

    Oscar

    E’ stata resa nota dall’ Academy of Motion Picture Arts and Sciences la lista dei 15 documentari, scelti tra 147 candidati, che, insieme a tutte le altre... Leggere il seguito

    Da  Af68
    CINEMA, CULTURA