Magazine Viaggi

6 destinazioni tutte da leggere

Creato il 23 aprile 2012 da Alexander77

Skyscanner.it suggerisce sei città da visitare in occasione della giornata mondiale del libro


world-book-day.jpg

Leggere e viaggiare sono due azioni che spesso e volentieri vanno a braccetto, per questo motivo Skyscanner.it si unisce alla celebrazione della Giornata mondiale del libro, proponendo 6 destinazioni pronte per essere 'lette e visitate'.

Il 23 aprile è la giornata scelta dall'UNESCO per la promozione dell'editoria e della lettura, una data simbolica, che tra morti e nascite, si collega ad importanti autori come Cervantes, Shakespeare, Inca Garcilaso de la Vega, Maurice Druon, K.Laxness, Vladimir Nabokov, Josep Pla e Manuel Mejía Vallejo.

 

Bilbao

Anche se l'idea di questa celebrazione è nata in Catalogna, dove è diventata ormai una tradizione regalare una rosa ad ogni libro acquistato, anche a Bilbao si danno da fare. Una serie di punti di ristoro ovvero il Café Iruña, Café La Granja ed i ristoranti Ibaigane ed Ozio Arizona offriranno un libro per ciascun cliente che andrà a mangiare da loro. Viaggi, cultura e buon cibo, serve altro?

 

Dublino

Fino alla fine di aprile a Dublino è in corso il Dublin: One City One Book, un festival organizzato dall'ufficio 'Dublin UNESCO City of Literature' e dalle librerie della città. L'Associazione Librai di Gran Bretagna e Irlanda coordina la celebrazione della Giornata mondiale del libro e del copyright 2012 con libri speciali in corso di pubblicazione, libretti per adulti e bambini ed attività in librerie, scuole e biblioteche. Tra l'altro il 2012 è il centenario di Bram Stoker, il dublinese che scrisse il mitico "Dracula".

 

Edimburgo e Wigtown

La capitale scozzese è la prima 'città della letteratura' nominata dall'UNESCO, mentre 'The City of Literature Trust' è un'associazione che lavora per promuovere la lettura a Edimburgo. Tenetevi pronti per l'Edimburgh International Book Festival, che si svolgerà in città tra l'11 ed il 27 agosto. Dopo di che, sempre in terra di Scozia, preparatevi per andare nella graziosa Wigtown, a fine settembre, dove si svolgerà il 'Wigtown book festival'.

 

Gothenburg

Il Bokjuryn è il concorso svedese in cui i ragazzi votano per il miglior libro dell'anno. Un evento che coinvolge migliaia di bambini, numerose scuole ed incontri organizzati per avvicinare i ragazzi alla lettura. Quest'anno i vincitori saranno annunciati proprio durante la giornata mondiale del libro, il 23 aprile, con una conferenza stampa alla Tångenskolan di Gothenburg. Non mancano mai i motivi per visitare questa stupenda città, specie quelli di tipo culturale.

 

Londra

Un anno di letture del mondo. Nel corso del 2012, la giornalista britannica Ann Morgan ha dato vita ad un progetto in cui tenterà di leggere un libro scritto da ogni parte del mondo. Il suo obiettivo è di capire se una persona a Londra può accedere a tutta la letteratura mondiale in un solo anno. Vorreste essere già su un aereo per Londra per provarlo di persona? Non preoccupatevi, è l'effetto del mix leggi & viaggia!

 

Sofia

Concorsi, preziose letture di racconti di Andersen, libri fatti a mano dai ragazzi, mostre ed eventi dedicati anche ai bambini caratterizzano le celebrazioni di questa giornata mondiale nella graziosa Sofia. Ad organizzare il tutto ci pensa l'Università per gli studi bibliotecari della Bulgaria.

 

Strasburgo

Nel cuore francese dell'Europa, Strasburgo, in piazza Kléber, la popolazione è stata invitata a scambiarsi i libri, in una sorta di lecture à ciel ouvert (lettura a cielo aperto). Un momento di condivisione di esperienze e di ascolto, alla scoperta di nuovi libri e nuove storie da raccontare.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta