Magazine Rimedi Naturali

Abbiamo davvero bisogno di dieci bicchieri d'acqua al giorno?

Da Sdeca @SanaNutrizione
della Dott.ssa Flavia Altieri
Abbiamo davvero bisogno di dieci bicchieri d'acqua al giorno?Per mantenersi idratati è necessario davvero imporsi di bere almeno 10 bicchieri (l'equivalente di un paio di litri) al giorno? No, secondo uno studio appena pubblicato che spiega come il nostro corpo inibisca l'assunzione di liquidi, una volta che ne abbiamo ingeriti abbastanza.
Una ricerca guidata dalla Monash University (Australia) sottolinea che, quando beviamo in eccesso, il cervello attiva un meccanismo di inibizione della deglutizione, una sorta di freno volto a mantenere il corretto volume di acqua nel sangue, che rende più fastidioso "mandare giù" il sorso. Ascoltare il proprio corpo senza imporsi regole rigide è quindi la chiave necessaria per autoregolarsi. I ricercatori hanno chiesto ai partecipanti dello studio di valutare la fatica della deglutizione dopo una corsa o dopo che erano stati costretti a bere grandi quantità di acqua. Naturalmente lo sforzo è stato minore quando i soggetti erano assetati. I volontari sono stati poi esaminati con risonanza magnetica funzionale e si è visto che la corteccia prefrontale destra era più attiva quando deglutire era più faticoso, come se il cervello si trovasse costretto a intervenire per superare l'inibizione della deglutizione, e rendere possibile l'esecuzione di un compito imposto.
Lo studio conferma quanto stabilito da precedenti ricerche: il falso mito dei 10 bicchieri, diffuso per la prima volta nel 1945, non è supportato da evidenze scientifiche.
La corretta  e fondamentale  idratazione del corpo umano non avviene soltanto attraverso l'acqua, ma anche consumando frutta e verdura, bevendo tè, tisane, succhi di frutta, latte e caffè (o piccole quantità di bevande moderatamente alcoliche, come la birra).
Nonostante questi studi dimostrino come il cervello sappia regolarsi, bisogna sottolineare che il consumo di adeguate quantità d'acqua è essenziale per il corretto funzionamento del corpo. Il consiglio è quello di preferire acqua naturale, bere a piccoli sorsi, mai e a temperatura ambiente,  e aumentare il consumo di tisane e infusi soprattutto ora che il grande freddo sta per arrivare. Potrebbe essere una buona abitudine bere un bicchiere d'acqua dopo aver consumato liquidi che potrebbero macchiare i denti (vino, caffè, frutti rossi) e dopo aver fumato.
Manteniamo il nostro corpo idratato, ci ringrazierà!
(Fonte: Proc Natl Acad Sci U S A. 2016 Oct 25;113(43):12274-12279. Epub 2016 Oct 10.
Overdrinking, swallowing inhibition, and regional brain responses prior to swallowing.
Saker P, Farrell MJ, Egan GF, McKinley MJ, Denton DA.)

Fonte foto: web

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog