Magazine Gadget

Activision Blizzard inserita nella lista delle “100 Best Companies to Work For” di Fortune per il 2016

Da Videogiochi @ZGiochi
di Danilo "feandie" Iaccio

Activision Blizzard è stata inserita nella lista delle “100 Best Companies to Work For” di Fortune per il 2016.

“Il riconoscimento assegnatoci da Fortune ha un valore speciale perché riflette ciò che i nostri dipendenti pensano dell’ambiente che abbiamo costruito insieme” dichiara Bobby Kotick, Chief Executive Officer di Activision Blizzard. “Tutto quello che facciamo parte dal talento, dalla creatività e dall’impegno verso l’eccellenza dei nostri dipendenti. Loro sono la ragione per la quale Activision Blizzard è un luogo magnifico in cui lavorare.”

La cultura di Activision Blizzard fatta di ispirazione, creatività e divertimento ha portato i dipendenti ad esprimere altissimi punteggi nelle categorie “orgoglio”, “rispetto” e “spirito di squadra” del Great Place to Work® Trust Index™. La vasta maggioranza dei dipendenti ha dichiarato che Activision Blizzard è un luogo di lavoro amichevole, giusto e divertente dove possono essere loro stessi, e che sono orgogliosi di dire ad altre persone che lavorano in questa azienda

Activision Blizzard raggiunge oltre 500 milioni di utenti in quasi ogni paese, ed è per questo il più grande network di gioco al mondo. Il portfolio della società, che si compone di amati e iconici franchise come  Call of Duty, World of Warcraft e Candy Crush, è sviluppato da team di talento presso Activision, Blizzard Entertainment, King e gli studi indipendenti di Activision Blizzard. Lo scorso anno, i giochi Activision Blizzard sono stati giocati per oltre 14 miliardi di ore, e gli spettatori hanno visualizzato oltre 1.5 miliardi di ore di contenuti video basati sui giochi della società .


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :