Magazine Cultura

Anteprima: “La foresta degli amori perduti” di Carrie Ryan

Creato il 24 dicembre 2010 da Alessandraz
Cari lettori,
a gennaio arriverà per Fanucci il primo libro della The Forest of Hands and Teeth series, intitolato in Italia La foresta degli amori perduti, che in patria ha ottenuto talmente tanti nominations e premi da poterlo davvero considerare un piccolo gioiello! Ve ne elenco qualcuno: selezionato per l’ ALA Best Books for Young Adults, nominato nel 2010 per il New York Public Library Stuff for the Teen Age List, finalista per il Borders Original Voices, nella lista del New York Times Best Seller e ancora altri!!! Persino il book trailer, che trovate dopo la trama poco più giù, è stato finalista ai Book Video Award del 2008! Insomma, una lista che è una garanzia! Sebbene il libro sia tecnicamente indirizzato a un pubblico young adults, ha un notevole sottotesto che descrive e organizza la società e la religione, e atmosfere cupe e post-apocalittiche (che hanno fatto sì venisse avvicinato a films come The village di M. Night Shymalan e La notte dei morti viventi di Romero - 1968). Eppure sorprende con una splendida storia d’amore…
APRIRE QUESTO LIBRO È COME ROMPERE IL VASO DI PANDORA: NE ESCE UN’OMBRA DI INDISTINTA OSCURITA’ E UN PREZIOSO FRAMMENTO DI SPERANZA.
"La Foresta degli amori perduti è un romanzo originale, avvincente, ricco di metafore. In un mercato saturo di storie di zombi, si distingue come un essere vivente tra i cadaveri rianimati.” -The Financial Times Un’avvincente storia dai toni chiaroscuri... toccante e potente.” -Publishers Weekly
Anteprima: “La foresta degli amori perduti” di Carrie RyanTrama: Nel mondo di Mary ci sono delle semplici verità. La Congregazione delle Sorelle sa sempre cos’è meglio. I Guardiani proteggono e servono. Gli Sconsacrati non cederanno mai. E bisogna sempre sorvegliare il recinto che circonda il villaggio. Il recinto che protegge il villaggio dalla Foresta degli amori perduti e da coloro che la abitano, gli Sconsacrati. Ma poco a poco le verità di Mary crolleranno. Imparerà cose che non avrebbe mai voluto sapere sulle Sorelle e sui loro segreti, sui Guardiani e sul loro potere. E quando il recinto verrà aperto e il suo mondo cadrà nel caos, conoscerà gli Sconsacrati e il loro mistero. Dovrà scegliere tra il villaggio e il proprio futuro, tra colui che ama, Travis, e chi è innamorato di lei, Harry, il fratello maggiore di Travis. E dovrà affrontare la verità sulla Foresta degli amori perduti e sul destino di sua madre, sparita anni prima. Può esserci vita al di fuori di un mondo circondato da così tanta desolazione? Si può continuare ad amare in una situazione di continuo pericolo?

THE FOREST OF HANDS AND TEETH SERIES: Anteprima: “La foresta degli amori perduti” di Carrie RyanTHE DEAD-TOSSED WAVES secondo libro della The Forest of Hands and Teeth series (previsto per marzo 2011 in USA)
Trama:Una notte al di là della Barriera... Un ragazzo che Gabri conosce da sempre, e uno velato di mistero... Un momento spericolato, e metà della generazione di Gabri è morta, l'altra metà è stata imprigionata... Gabri sa solo una cosa: se vuole avere qualche speranza di un futuro, deve affrontare la foresta del passato di sua madre...
Anteprima: “La foresta degli amori perduti” di Carrie RyanTHE DARK AND HOLLOW PLACES terzo libro della Forest of Hands and Teeth series
Trama:Il mondo di Hannah si è fermato il giorno in cui Elias se ne è andato e lei sta aspettando che lui torni a casa da allora. Senza di lui la sua vita non sembra molto diversa da quella dei morti che vagano per la città devastata intorno a lei. Poi incontra Catcher ed ogni cosa torna di nuovo a vivere. Ma Catcher ha i suoi segreti...  
L'AUTRICE: CARRIE RYAN, nata a cresciuta a Greenville, South Carolina, si è laureata al Williams College e presso la Duke University Law School. Vive a Charlotte, North Carolina, con il fidanzato e due gatti. Il suo sito personale è http://www.carrieryan.com/.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta