Magazine Cucina

Biscotti al latte

Da Sabrina Pignataro @DelizieConfiden
I biscotti al latte sono i biscotti della mia infanzia.
Mia nonna e mia mamma li preparavano sempre, ed io li adoravo!! Anche il forno sotto casa ne preparava, e tra le donne di casa mia, ed il forno, l'odore di biscotti inondava tutte le vie del paese!
Buoni, sani e genuini, sono i biscotti da inzuppo per eccellenza, ottimi in ogni momento dell'anno (e della giornata ^_*) che durando diversi giorni mantenendo la loro morbidezza.
Dalla più classica forma lunga e arrotondata di filoncini, a delle deliziose palline, o simpatiche ciambelline, spesso arricchiti con zuccherini in superficie, i biscotti al latte sono di facile preparazione.

Biscotti al latte

INGREDIENTI:
300 gr di farina
130 gr di zucchero
80 gr di burro
1 uovo
100 gr di latte
10 gr di lievito per dolci
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
zuccherini per decorare
PROCEDIMENTO:
Sul piano da lavoro disporre a fontana la farina ed il lievito setacciati e formare un buco al centro.
Far sciogliere il burro a bagnomaria e, non appena si raffredda leggermente, aggiungerlo al centro della fontana formata insieme all'uovo (intero), al latte e lo zucchero.
Con una forchetta iniziare ad impastare bene il tutto fino a che non acquista una consistenza difficile da lavorare con la forchetta, quindi continuare con le mani fino ad ottenere un panetto omogeneo e leggermente appiccicoso.
(L'impasto può essere preparato anche con la planetaria, ma si perderebbe tutta la bellezza della sensazione di farina tra le dita ^_^ )
Avvolgere l'impasto con la pellicola trasparente e riporlo in frigo a  riposare per circa un'ora. Questo farà si di poterlo lavorare più facilmente.
Biscotti al latte
Riprendere l' impasto e lavorarlo velocemente su una spianatoia infarinata.
Scegliere la forma desiderata per i propri biscotti, e quindi stendere e poi tagliare con stampini, oppure formare delle palline, oppure dei filoncini arrotolati etc....
(Se l’impasto si appiccicasse alle mani, inumidirle con un po' di acqua.)
Disporli su una teglia rivestita di carta da forno, distanziati bene tra loro perché in cottura tenderanno a gonfiare.
Spennellare i biscotti con un tuorlo sbattuto con un po' di latte, cospargere con gli zuccherini, e cuocerli in forno preriscaldato a 180° per circa 10-15 minuti.
I tempi di cottura dipendono sia dalla potenza del forno, sia dallo spessore dei biscotti.
Quando i biscotti saranno dorati sotto, saranno pronti, anche se sembrano molto morbidi, perché poi induriranno man mano che si raffredderanno.
Sfornare i biscotti e lasciarli raffreddare completamente prima di chiuderli in una scatola di latta (con la chiusura ermetica). Si conservano per diversi giorni.
Biscotti al latte
....e buon inzuppo a tutti!

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines