Magazine Cucina

Biscotti di maizena

Da Sacapoche

Questi biscottini mi hanno attratto per il loro aspetto, così candido e inusuale.. ma devo dire che non mi hanno conquistato alla prima impressione.
E quindi perché ce li propini, chiederete! Bé perché la seconda impressione è stata migliore, no? ^_<

 

Biscotti di maizena

Sono biscotti di origine brasiliana.. o almeno sono portata a supporlo avendo tratto la ricetta da un blog scritto in portoghese ed essendo a base di latte condensato! (ecco appunto, il mitico latte condensato, scelto da milioni di brasiliani per le loro preparazioni tipiche.. qualcuno deve ancora una volta spiegarmi il perché). In origine si chiamano gallettas de maizena ed è proprio quello che sono, biscotti fatti di maizena.

Come dicevo, il primo assaggio mi ha lasciato un po’ perplessa. Ho pensato “mm.. biscotti di gesso! interessante.. o_O” ma mi sono ricreduta. Ovvio, meglio accompagnarli con qualcosa perché tendono ad essere un po’ sabbiosi ma anche da soli hanno un loro perché.

Biscotti di maizena
per 25 biscotti circa

175 gr maizena
100 gr latte condensato
65 gr burro
1 tuorlo d’uovo
1 cucchiaio di zucchero

Batti il tuorlo d’uovo con il burro morbido, poi unisci il latte condensato, lo zucchero e la maizena setacciata.
Risulterà un impasto cremoso ma compatto (della consistenza del Didò).
Forma delle polpettine, più o meno della dimensione di una pallina da ping pong e disponile su una teglia ricoperta di carta da forno mantenendo una certa distanza tra un biscotto e l’altro perché aumenteranno un po’ in cottura. Schiaccia ogni pallina con una forchetta per imprimere il motivo rigato.
Nota: per facilitare l’operazione passa la forchetta in poca maizena prima di premerla sull’impasto in modo che non attacchi e deformi il disegno.

Biscotti di maizena

Cuoci in forno caldo a 160°C per 12-15 minuti (questo tipo di biscotto non diventerà dorato!)

Varianti: trovo interessante la possibilità di appaiarli con un ripieno di qualche crema, come fossero baci di dama. Ad esempio a mo’ di alfajores con una crema di dulce de leche (facendo cuocere indovina un po’? il latte condensato!!), crema pasticcera o semplicemente l’intramontabile Nutella!

Biscotti di maizena


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

COMMENTI (1)

Da daniela
Inviato il 10 giugno a 18:45
Segnala un abuso

dove si può comprare la maizena?

Commenta