Magazine Moda e Trend

Borse Fungata

Creato il 20 aprile 2017 da Silly_silvy @Silly_Silvy
Borse Fungata
Le borse Fungata sembrano dei normali sacchetti in carta per la spesa, ma sono in realtà il risultato di una ricerca sui materiali realizzata da Kazumi Takigawa, artista scultrice giapponese. L'idea nasce dal voler trasformare un oggetto tipicamente usa e getta in un accessorio durevole. La carta viene quindi sostituita dal cotone, tinto secondo tecniche tradizionali con foglie di te e caffè per riprodurre il colore dei sacchetti marroni e poi trattato con la cera. Questo passaggio dona rigidità, ma soprattutto permette al tessuto di imitare la trasparenza, le pieghe e le increspature tipiche della carta. Con l'uso le tinture naturali scoloriscono leggermente virando su tonalità più tenui, così come l'aspetto della borsa muterà in modo più simile alla carta che alla tela. Per riportare la borsa al suo aspetto iniziale basterà stirarla secondo le indicazioni e tornerà rigida e liscia. Borse FungataBorse FungataBorse Fungata

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog