Magazine Cucina

Bruschette con pane tirolese, provola dolce, speck e prugne della California

Da Maria Stella Inzone
Bruschette con pane tirolese, provola dolce, speck e prugne della California
Ho sempre preferito i cibi salati, a quelli dolci, ma negli ultimi anni invece le cose sono nettamente cambiate. Non che io disdegni le ricette salate, sia chiaro...ma torte, tiramisù e dolcetti vari ormai hanno preso il sopravvento nella mia vita.
Detto questo una delle cose che per me non passerà mai di moda e che mi piace sempre e dico sempre mangiare (e preparare), sono le mitiche bruschette. Come sicuramente saprete ce ne sono una miriade di versioni, la più classica però rimane quella al pomodoro e basilico e badate bene che l'ho mangiata anche all'estero, ma sinceramente come la facciamo noi italiani non la fa nessuno.
La versione che vi propongo io è un pò particolare perchè ho scelto di farle con un buonissimo pane tirolese e ho voluto dargli, sia un tocco salato che uno dolce. Potete prepararle in pochissimo tempo e sono sicuramente ideali per qualche aperitivo estivo in compagnia di amici.
Gli ingredienti sono per 4 persone


INGREDIENTI:



  • 8 fette di pane tirolese
  • 8 fettine di provola dolce
  • 8 fette di speck
  • 4 prugne della California
  • sale e pepe q.b.
  • semi di papavero (facoltativo)

PREPARAZIONE:
Per prima cosa tagliate le otto fette di pane tirolese e mettetele da parte. Dopodiché tritate grossolanamente le prugne secche e mettete su ogni fetta di pane una parte di provola dolce, una fettina di speck e qualche pezzetto di prugna. Passatele in forno in modalità grill per circa 10 minuti a 170° e una volta pronte sfornatele, salatele e pepatele a vostro piacere e prima di servirle aggiungete un pò di semi di papavero.  
Bruschette con pane tirolese, provola dolce, speck e prugne della California
Bruschette con pane tirolese, provola dolce, speck e prugne della California
Bruschette con pane tirolese, provola dolce, speck e prugne della California
Bruschette con pane tirolese, provola dolce, speck e prugne della California

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog