Magazine Bellezza

Collistar [Ti Amo Italia] Twist Gloss Ultrabrillante – n. 210 Taormina

Creato il 19 marzo 2014 da Swlabrmakeup

DSC_2109

Il Twist Gloss Ultrabrillante* (€13,95) Collistar nella tonalità n. 210 Taormina è uno dei cosmetici della collezione “Ti Amo Italia” che, in queste ultime settimane, sto utilizzando con più assiduità. Durante il fine settimana riesco raramente a fare a meno di rossetti intensi, nei giorni lavorativi mi sto affidando quasi totalmente a questo lucidalabbra. Forse è giunto per me il momento di fare mia anche la variante tendente al corallo, ovvero la n. 209 Portofino?

DSC_2173

La tonalità n. 210 Taormina, in particolare, è un bel rosa bubblegum dalla finitura lucida ed brillante. Nel relativo stick sono visibili alcuni “sbrillini”: quando il prodotto viene applicato sulle labbra, questi diventano visibili soltanto alla luce solare diretta. Con 1/2 passate, inoltre, il relativo payoff si può considerare quasi ottimo. La texture di questo Gloss Ultrabrillante, morbida e cremosa, rendono il cosmetico particolarmente confortevole da indossare. La sua durata, infine, non supera le 3 ore: trattandosi di un lucidalabbra, non pretendo affatto di più. Le labbra non le secca, anzi il suo mi pare quasi un effetto emolliente.

DSC_2180

Il design di questo Twist Gloss Ultrabrillante è arte pura: l’estremità inferiore dorata ed il logo della collezione “Ti Amo Italia” disegnato dallo stilista sardo Antonio Marras lo rendono un cosmetico dal pack unico, da collezione. Stupenda, inoltre, la confezione di cartoncino che lo racchiude, del tutto analoga a quella della Crema di Sole* (€22,95/30ml) Collistar nella tonalità n. 1 Terra di Siena che vi ho recensito qui. Ciò che adoro di più di questo matitone, in ogni caso, è che la sua punta richiama per forma e dimensione quella dei classici rossetti: da ciò ne risulta un’applicazione (nonché ri-applicazione) estremamente semplice nonché rapida. Super consigliato, insomma.

DSC_2103


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta