Magazine Carriere

Come alzare il morale della tua squadra

Da Pakitro @tropas67

Come alzare il morale della tua squadraTi hanno dato un nuovo gruppo di persone da gestire e vuoi alzare il loro morale?

Stai sperimentando una diminuzione della motivazione nella tua squadra?

I tuoi collaboratori non hanno più un buon atteggiamento verso compiti abbastanza semplici?

>>> Allora dovresti proprio leggere questo articolo.

Non importa quale sia la causa, ma il morale basso richiede una riposta proattiva da parte tua come leader del gruppo.

Che cosa è il morale e perché è importante per il successo di una squadra, un gruppo o un'intera organizzazione?

Il morale è la capacità di un gruppo di persone di tirare insieme con insistenza e costantemente alla ricerca di un obiettivo comune.

Per rappresentarlo visualmente basta pensare a una squadra di ciclisti in una gara di cronometro a squadre.

Se il morale è buono tutti sono più produttivi, soddisfatti e motivati, qualsiasi sia il compito o l'obiettivo che devono perseguire.

Impara allora ad alzare il morale della tua squadra conoscendo una legge fondamentale del lavoro di gruppo, La Legge dell'Alto Morale:

"Quando stai vincendo, niente ti fa male".

Quando una quadra ha il morale alto, essa può affrontare qualsiasi circostanza gli si presenti.

Il morale alto è un elevatore di prestazioni, un energizzante di persone, un eliminatore di problemi, un emancipatore dalle convinzioni limitanti.

Approfondiamo!

Viene prima il morale o la vittoria

Se una squadra sta vincendo, allora il morale è alto. E se morale è alto, allora la squadra è in grado di vincere.

Cosa viene prima, allora, il morale alto o la vittoria?

Penso che viene prima il morale alto. Perché il morale alto esalta in modo positivo ogni cosa che sta accadendo per una squadra.

Certamente quando vinciamo nulla ci fa male e ci blocca. Ma come possiamo sviluppare un alto morale?

Se sei uno della squadra, sicuramente hai bisogno di un buon atteggiamento, di dare sempre il meglio, di supportare allo stesso modo gli altri membri della squadra e il leader.

Se hai poca influenza, puoi aumentarla esercitando l' eccellenza nelle cose che fai.

Se però, nella squadra sei, o vuoi essere, un leader, hai una responsabilità maggiore.

È necessario che tu sia un modello di eccellenza per tutti, ma devi fare di più.

È necessario aiutare le persone che guidi a sviluppare il tipo di morale e lo slancio che contribuisce a creare una squadra vincente.

>>> Continua a leggere l'articolo per scoprire come alzare il morale della squadra nella quattro fasi in cui si può trovare il morale di un gruppo.

Le migliori azioni per alzare il morale di una squadra

Il morale di un gruppo si può trovare in quattro differenti stadi: in ognuno di essi è importante che tu sappia bene cosa fare per elevare il morale, o quando è gia alto, mantenerlo.

Fase 1: Morale Scarso - Il leader deve fare tutto

Nulla è più sgradevole che fare parte di una squadra alla quale nessuno vuole appartenere. In questo caso, la squadra è di solito negativa e senza speranze. Questa è spesso l'atmosfera che si ha quando una squadra sta perdendo o non sta raggiungendo gli obiettivi.

Se ti trovi in questo tipo di situazione, procedi con i seguenti passi.

Indaga sulla situazione

Inizia indagando su ciò la squadra sta facendo di sbagliato e inizia a sistemare ciò che non funziona. Questo da solo non darà un morale alto alla squadra, ma farà capire ai membri quali sono le ragioni del morale scarso.

Inizia a crederci

L'unico modo per cambiare una squadra è quando i suoi componenti iniziano credere in se stessi. Come leader, devi favorire questa convinzione, mostrando agli altri che tu credi in te stesso e credi in loro.

Crea energia

Il desiderio di cambiare, senza l'energia per cambiare, crea solo frustrazione nelle persone. Per portare un maggiore livello di energia alla squadra, devi essere prima tu energico.

Lavora con energia abbastanza a lungo e sicuramente qualcuno della squadra si affiancherà e si unirà a te. Poi si unirà qualche altra persona e alla fine, per contagio, improvvisamente l'energia si diffonderà.

Comunica speranza

La speranza è il bisogno più grande dei membri di una squadra nella fase di scarso morale. Aiutali a intravedere e scoprire il potenziale della squadra e inizia tracciare la strada muovendoti da solo, perché, come leader non puoi aspettare che qualcun altro lo faccia.

Fase 2: Morale Basso - Il leader deve fare cose produttive

In principio, ogni piccolo movimento è una grande vittoria, ma per creare un morale positivo è necessario prendere un po' di velocità ed essere più produttivi.

Per ottenere il primo movimento della squadra prova le seguenti azioni.

Modella un comportamento che ha un rendimento elevato

La gente fa quello che vede fare, per cui il miglior modo per far imparare alle persone ciò che ti aspetti da loro è quello di modellarlo tu stesso.

Sviluppa le relazioni con le persone di potenziale

Una qualsiasi squadra che vada nella giusta direzione, ha la necessità di membri che possono produrre. In questa fase la squadra deve avere alcuni produttori.

Se li ha già, sviluppa con loro delle relazioni. Se non li ha ancora, allora trova le persone che hanno il potenziale per essere produttive e inizia a stabilire relazioni con loro.

Non chiedere subito loro di produrre molto. I leader toccano il cuore prima di chiedere una mano e per tale motivo devi iniziare a costruire un legame e delle relazioni.

Comunica la visione

La visione da una direzione e da una fiducia ai membri della squadra. Attieniti alla tua visione continuamente, prima della tua squadra. Una volta che la squadra ti segue e si muove veramente, allora puoi iniziare a cambiarla.

La nave prima si deve muovere e dopo può essere virata.

Fase 3: Morale Moderato - Il leader deve fare le cose difficili

Riuscire a mettere insieme la squadra e metterla in movimento è un primo risultato, ma stai andando dove vuoi tu?

Per passare dal semplicemente muovere la squadra a muoverla nella giusta direzione, tu devi iniziare a fare le cose difficili sotto elencate che ispirano e aiutano la squadra a migliorare e sviluppare il morale alto.

Fai le modifiche che migliorano la squadra

I leader sono responsabili per minimizzare i danni che qualsiasi membro della squadra può fare a causa della sua debolezza o del suo atteggiamento, allo scopo di massimizzare l'efficacia di tutti, assegnando ogni membro al posto giusto.

Queste scelte, molto spesso richiedono decisioni difficili, che non tutti accettano.

Ricevi l'accettazione dei membri della quadra

Una cosa è comunicare la visione alla squadra, un'altra cosa è ottenere l'accettazione dai suoi membri. Eppure, questo è proprio quello che si deve ottenere per costruire un morale più alto.

La squadra deve accettarti come leader, abbracciare i valori e la missione della squadra e allinearsi alla tue aspettative. Se riesci a fare ciò, sarai capace di portare la squadra dove deve andare.

Comunica l'impegno

Una buona parte del processo di convincere le persone ad accettarti viene dal mostrare loro il tuo impegno. Le persone prima accettano il leader e poi la sua visione.

Se hai sempre dimostrato elevata competenza, buon carattere e un forte impegno, hai gettato le basi affinché le persone ti accettino.

Sviluppa ed equipaggia i membri per il successo

Niente costruisce il morale come il successo. La maggior parte delle persone non sono in grado di raggiungere il successo per conto proprio, ma hanno bisogno di aiuto.

Questo è uno dei primari motivi per chiunque di guidarli al successo. Se investi nei tuoi compagni di squadra, allora aiuterai loro e tutta la squadra ad avere successo.

Le due tappe più dure della vita di una squadra sono la prima fase, in cui devi provare creare movimento in una squadra che non sta andando da nessuna parte, e la terza fase, in cui devi diventare un agente di cambiamento.

Queste sono le due fasi in cui è più necessaria una leadership.

La terza fase è il momento cruciale per un leader. Se riesci ad avere successo in questa fase, allora sarai capace di creare il morale alto nella tua squadra.

Fase 4: Morale Alto - Il leader deve fare piccole cose

Nella fase quattro, il tuo lavoro come leader è quello di aiutare la squadra a mantenere alti il morale e lo slancio con le seguenti azioni.

Mantieni la squadra concentrata e in corsa

Il morale alto porta alla vittoria e la vittoria mantiene alto il morale. Ecco perché è importante tenere concentrati i membri della squadra

Se perdono la messa a fuoco o vanno fuori rotta, allora smetteranno di vincere. Ricorda, più lontano si vuole andare, maggiore è l'impatto di un errore di direzione. Se vuoi attraversare una strada e vai uno o due gradi fuori rotta non ti fai male. Se vuoi attraversare l'oceano, con pochi gradi puoi fare un sacco di guai e trovarti da un'altra parte.

Comunica i successi

Una delle cose che aiuta le persone a rimanere sulla rotta giusta è sapere ciò che stanno facendo bene. È possibile fare ciò comunicando i successi della squadra. Non c'è niente che aumenta il morale come la vittoria e la sua celebrazione.

Rimuovi gli smorzatori di morale.

Una volta che la squadra sta andando nella giusta direzione, aiutala a tenerla. Lo slancio è il miglior amico del leader che deve proteggere la squadra dalle cose che possono far male alla squadra.

Consentire ad altri leader di guidare

Quando un leader prepara altri membri della squadra ad essere a loro volta dei leader e poi li lascia andare fa due cose.

In primo luogo, utilizza lo slancio che la squadra ha già per creare nuovi leader per la squadra.

In secondo luogo, aumenta la leadership della squadra, rendendo la squadra ancora più di successo.

Non è necessario avere il potere di un presidente, di un grande leader o la capacità di un atleta olimpico per praticare la Legge del Morale A lto.

È possibile applicarla per ogni tua attività, per il tuo lavoro, nello sport, nel servizio di volontariato, o anche nella tua vostra famiglia.

Il processo di costruzione di un morale alto è semplice, ma non è facile.

E' una questione di aumento della tua influenza sugli altri, è una questione di leadership.

Ci vuole una forte leadership, ma soprattutto è un processo che richiede tempo ed esercizio costante.

L'articolo è una mia personale interpretazione delle 17 Leggi del Lavoro di Squadra di John Maxwell, che ti consiglio di leggere.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog