Magazine Curiosità

Come si fa a mettere la pera nella bottiglia della grappa?

Creato il 22 ottobre 2013 da Molipier
Come si fa a mettere la pera nella bottiglia della grappa? Walter Fanuli Walter Fanuli vedi altri articoli 22 ottobre 2013 16:00

sapeviContinua il nostro viaggio alla scoperta delle risposte alle domande più curiose. Quella di oggi è una domanda dal retrogusto…alcolico. Se lo domandava anche un simpaticissimo Ingegner Cane, interpretato da Fabio de Luigi ai tempi di Mai Dire Domenica.

Come si fa a mettere la pera nella bottiglia della grappa? 

Pensate che un tempo, per produrre una bottiglia di grappa con dentro la pera (di varietà Williams) veniva inserita la piccola pera ancora attaccata al ramo all’interno della bottiglia vuota che veniva fissata a testa in giù per evitare che la pioggia potesse riempirla. In questo modo, la piccola pera aveva modo di crescere direttamente all’interno della stessa bottiglia che, a maturazione del frutto ultimata, veniva rimossa e riempita di grappa.

Questo metodo tradizionale è ancora utilizzato ma, come capirete, necessita di numerosi controlli per evitare che la pera possa essere attaccata da parassiti e possa, quindi, marcire. Da molti anni a questa parte, però, il fondo della bottiglia può essere saldato in un secondo momento permettendo di inserire una pera già matura e di grandi dimensioni senza necessariamente utilizzare il metodo più popolare.

E con questo.. hic… vi saluto! Hic! Vado a farmi un goccetto! Hic hic!

Come si fa a mettere la pera nella bottiglia della grappa?

Profilo di Walter Fanuli

Nato nel 1988, ho interrotto gli studi in terza superiore non conseguendo, quindi, alcun diploma. Sono molto appassionato di cinema e di videogiochi e da circa 11 anni sto cercando di inserirmi del mondo del doppiaggio cinematografico e dello speakeraggio radiofonico.

  • Mail
  • |
  • More Posts (47)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta