Magazine Curiosità

Danza classica accademica: il secondo corso

Creato il 30 gennaio 2012 da Raffy87
I problemi basilari del secondo corso sono: l'incremento della forza dei piedi con esercizi sulla mezza punta e sulla punta; lo sviluppo della stabilità e l'accrescimento dell'energia muscolare della gamba aumentando la quantità dei movimenti già studiati; lo sviluppo della tecnica e l'esecuzione degli esercizi del balletto in tempo veloce.
Come alla sbarra così al centro, gli esercizi, siano essi en face o nell'èpaulement, si uniscono assieme, ma per il momento non più di due alla volta.Rispetto a quella del primo corso, la musica per l'accompagnamento della lezione del secondo corso esige, per la maggior parte, una grande varietà nel disegno ritmico e una generale accelerazione del tempo.
Entrando più nello specifico degli esercizi, nella seconda classi si ripetono e si sviluppano gli esercizi alla sbarra della prima classe.Acquisita la stabilità su tutto il piede, si passa ogni singolo movimento sulla mezza punta, cercando di conseguire fermezza e di consolidare la forza della gamba.Alla sbarra vengono introdotti nuovi esercizi come, ad esempio:
  • il rond de jambe en l'air,
  • il battement soutenu a 45°,
  • varie legazioni che partono da "plié relevé",
  • gli esercizi in épaulement,
  • si introducono piccole pose per concludere gli esercizi.
Danza classica accademica: il secondo corso Danza classica accademica: il secondo corso
Con l'identico metodo adoperato alla sbarra, eseguire gli esercizi al centro della sala, usando la stessa successione e il medesimo avvicendamento.Al centro vengono introdotti:
  • il giro sulle mezze punte in quanta posizione al centro della sala,
  • le pose della danza classica con la gamba a 90°,
  • l'attitude,
  • gli arabesques a 90°.
Danza classica accademica: il secondo corso Attitude
Negli adagi del secondo corso è utile, affinché l'allievo possa acquistare piena conoscenza di ciascuna posa, introdurre separatamente, nella lezione, le pose della danza: attitudes e arabesques.I passi che vengono introdotti in questo corso sono:
  • i temps lié davanti e dietro,
  • il quarto e quinto port de bras,
  • il pas de bourrée.
Danza classica accademica: il secondo corso Temps lié
Negli allegri vengono introdotti:
  • il grand e il petit changement de pieds,
  • la glissade,
  • l'échappé,
  • lo jeté,
  • l'assemblé,
  • il pas de basque,
  • il sissonne.
Danza classica accademica: il secondo corso Echappé
Nel secondo corso continua lo studio delle punte in cui si affrontano gli esercizi visti in precedenza sulla mezze.
Per chi volesse approfondire ogni passo consiglio di consultare il dizionario dei passi qui.Per leggere il mio post sul "Primo corso" cliccate qui.
Testi tratti da: "Invito alla danza classica" di E. Cecchini

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta