Magazine Giardinaggio

....e anticipare la primavera

Da Fiorista Mariangela
....E ANTICIPARE LA PRIMAVERA
Settembrini e ciclamini , crisantemi e cavoli ornamentali, eriche e cinerarie, edere e conifere, peperoncini e solanum, azalee e tilansie un elenco ancora molto lungo. Le composizioni Autunnnali sono belle se miste e colorate, mescolate anche a ingredienti non di verde vivo, pigne e zucche,mele e pere, bei vasetti annaffiatoi o quant'altro possa servire per costruire angoli suggestivi. Un consiglio occhio al sole settembrino, ancora molto caldo e capace di disidratare in poche ore le piantine appena acquistate soprattutto CICLAMINI E AZALEE. D'obbligo un rapido trapianto in contenitori più grandi, di plastica se li lascerete fuori anche in pieno inverno, e una situazione riparata nelle ore più calde, per eriche, cavoli e viole che all'estate preferiscono, senza esitazione, il freddo dell'inverno ormai purtroppo ormai non lontano. Ecco i fuoriclasse per inaugurare l'autunno: Superstar il Ciclamino (e come non esserlo) comincia la fioritura già a fine dell'estate e la protrae fino a primavera, vive in terrazzo, meglio sul davanzale riparato in casa solo in caso di molto freddo, apprezza il sole ma resiste anche all'ombra. L'Erica una delle piante da vaso migliore per colorare il terrazzo d'autunno la bella fioritura in spighe bianca, rosa, rossa e porpora, talvolta bicolore per scherzo del floricolore. Arci noto alla nonna c'è anche Amarillo belladonna emette i suoi fiori eleganti sui toni delicati del bianco e rosa, lievemente profumati all'arrivo dell'autunno. I bulbi vanno piantati in posizione soleggiata, assicurando un drenaggio perfetto. Somigliano più a ortaggi che a fiori i Cavoli ornamentali dalla forma scultorea e dalle foglie colorate ricce o lisce, sono facilissime da coltivare rustici e poco esigenti. Colorattissimi semplici e doppi i Crisantemi fioriscono a profusione in pieno autunno al sole con essi anche i Settembrini che troveremo più avanti. Tra i Girasoli esistono specie di crescita bassa coltivate con successo, Ottobre è il momento migliore per comprarle durano un sacco. Ci sono poi altre due piante che brillano ancora il Solanum che produce bacche colorate che persistono tutto l'inverno, virando al verde, al giallo al rosso e i Peperoncini una tonificante pennellate di colore; i frutti assumono divide forme a seconda della varietà, possono essere conici o sferici, eretti o pendenti una vasta gamma quindi di piante e bacche pronte ad deliziare i vostri balconi.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta