Magazine Creazioni

E se lo noleggiassimo? Le nuove frontiere anticrisi e antispreco

Da Acomealice @Acomealice

Oggi vi voglio parlare di un argomento che mi sta talmente a cuore da averne creato una vera e propria attività: il noleggio di attrezzature per bambini.

Ma come… Ma cosa… Ma perché?  So di trovarmi davanti a fronti corrucciate alla ricerca di un’illuminazione, dato che parliamo di un concetto ancora davvero poco diffuso.

Al rientro dalla prima vacanza con mio figlio – allora aveva 10 mesi – mi sono resa conto che forse era il caso di semplificare tutto quel caos fatto di seggiolini, vaschette gonfiabili, passeggino (pieno di sabbia).
E così è iniziata la mia ricerca su internet e la scoperta di un mondo – quasi tutto fuori dall’Italia – di noleggio di strutture per bambini. Ovvero: io parto con il mio bambino, ma tutto quel che mi serve me lo noleggio in loco scegliendolo comodamente da casa. Questa usanza è abbastanza diffusa all’estero (dall’Australia all’America, dalla Spagna al Belgio) dove nella “poco europea” Gran Bretagna esiste addirittura un’associazione che riunisce, riconosce e certifica questa categoria di aziende.

a-come-alice-noleggio-di-attrezzature-per-bambini-5

E qui in Italia? Poco o nulla all’epoca, mentre qualcosina si sta muovendo ora anche se purtroppo più in stile business che realtà di supporto alle famiglie. Personalmente sto trovando molto entusiasmo nelle persone a cui presento i servizi. Le strutture turistiche capiscono che il noleggio è per loro una risorsa in più, un valore aggiunto da offrire alle famiglie e che per di più non richiede investimenti ed impegno aggiuntivo.
Vorrei far riflettere sulla comodità di questo servizio anche a tutte le neo-mamme, in quanto è un’ottima opportunità per testare i prodotti e capirne la reale necessità/praticità. Sappiamo tutte infatti che il costo di alcune attrezzature per bambini è esorbitante e spesso non trova il riscontro immaginato! Quante di noi hanno acquistato in assoluta buona fede e buona speranza marsupi super tecnologici che poi si sono rivelati poco pratici per l’utilizzo quotidiano, box trasformati in enormi ed ingombranti porta giochi e che dire dei famosi “passeggini che si chiudono con una mano sola”? In questo settore ci sono talmente tanti articoli che districarsi negli acquisti vuol spesso dire affidarsi alla commessa di turno… Che magari non ha nemmeno figli e non conosce qual è la reale esigenza di una mamma.

a-come-alice-noleggio-di-attrezzature-per-bambini-1

Il noleggio di attrezzature per bambini può essere la soluzione intelligente per articoli con poche settimane di reale utilizzo: la bilancia pesabambini, il tiralatte, i sistemi di aerosol ma anche il girello primi passi, la sponda del lettino.
E’ vero anche che in questo periodo di crisi ai bambini si cerca comunque di non negare nulla, quindi ho affiancato anche le soluzioni a pacchetto per feste di compleanno e grandi eventi (matrimoni, feste di fine anno, comunioni, e così via).
Come funziona? E’ molto semplice. Si può fare tutto on line sul sito Nolo Bimbi: si scelgono gli articoli, si sceglie il periodo di noleggio e  si aggiunge tutto al carrello specificando indirizzo e date. Si attende la mail di conferma con il calcolo del trasporto o del corriere (a seconda delle distanze).

a-come-alice-noleggio-di-attrezzature-per-bambini-4

Il mio motto?

  • Se non hai spazio: noleggialo!
  • Se non puoi comperarlo: noleggialo!
  • Se non sei certa dell’acquisto: noleggialo!
  • Se ti serve solo per pochi giorni: noleggialo!

Nolo Bimbi è la soluzione ideale per evitare sprechi, risparmiare spazio e ridurre lo stress!

Un’ informazione utile a chi viaggia coi bimbi: in questa pagina trovate gli amici vicini e lontani che vi potranno aiutare durante il vostro viaggio in Italia oppure all’estero.

Per qualsiasi dubbio o informazione sul servizio di noleggio potete scrivermi all’indirizzo info@nolobimbi.it

a-come-alice-noleggio-di-attrezzature-per-bambini


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :