Magazine Rimedi Naturali

Ferro Colloidale: energia positiva !!!

Da Rinez @saluteinerba

Cosa succede quando pensiamo al Ferro? Le parole che ci possono venire in mente sono: Forza ed Energia.

Noi ne abbiamo bisogno, ma non sempre è presente.

Serve quando siamo sotto tensione, quando la fatica bussa alla nostra porta, quando siamo così stanchi da non reggerci in piedi.

Quindi abbiamo bisogno di ferro per aumentare la nostra energia, perché è un minerale essenziale per la nostra vita.

La funzione principale del ferro è quella di costruire l’emoglobina e di aiutare a trasportare l’ossigeno dai polmoni ai tessuti, ai muscoli e infine agli organi.

Circa il 30% della fornitura di ferro nel corpo è in deposito (nel nostro magazzino interiore) pronto per essere sostituito se viene perso.

Quando il ferro è basso, il consumo di ossigeno rallenta automaticamente.

La carenza di ferro è più comune di quanto molti pensano: si stima che solo il 50% di tutte le persone soddisfano il loro fabbisogno giornaliero.

Se abbiamo poco ferro in circolo potremmo avere affaticamento, irritabilità e mal di testa; se la carenza diventa abbastanza significativa, questo può portare ad anemia, che, se non trattata, può diventare molto insidiosa e grave.

Le manifestazioni più evidenti del deficit di ferro sono:

  • debolezza e sonnolenza
  • pallore
  • eccessivo affaticamento durante le comuni attività quotidiane
  • mal di testa
  • ulcere sulla lingua
  • fiato corto e irregolarità cardiaca
  • sensibilità al freddo
  • sensibilità alle classiche infezioni respiratorie come il comune raffreddore
  • evidente riduzione della soglia del dolore
  • aumento in maniera significativa la caduta dei capelli
  • diminuzione dell’efficienza del sistema immunitario

Con il Ferro Colloidale l’assunzione è più rapida

Il Ferro Colloidale è un oligoelemento naturale che garantisce un apporto ottimale di ferro ed un’assimilazione veloce e diretta da parte del nostro corpo.

E’ una sostanza fondamentale che l’organismo umano deve avere sempre a disposizione per il suo miglior funzionamento.

Il Ferro Colloidale:

  • favorisce la produzione di emoglobina
  • aumenta l’energia vitale e la forza muscolare
  • favorisce l’ossigenazione degli organi interni
  • aiuta a contrastare l’anemia
  • contrasta l’affaticamento ed il fiato corto

 La concentrazione ideale per il ferro colloidale è 20 ppm (parti per milione) ed è quella che trovate su Salute in Erba nella confezione in spray.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog