Magazine Tecnologia

Fidget Spinner è lo ”yo-yo” del terzo millennio

Creato il 11 maggio 2017 da Angariblog

Fidget Spinner è lo ”yo-yo” del terzo millennio. Ecco cos’è e come funziona la trottola antistress in voga tra i giovaniFidget Spinner è lo ”yo-yo” del terzo millennio. Ecco cos’è e come funziona la trottola antistress in voga tra i giovani

Una piccola trottola con cuscinetto trilobato che una volta posta al di sopra di un dito della mano riesce a ruotare grazie ai dei dischetti centinaia di volte senza fermarsi. Niente di più semplice e niente di più in voga al momento tra i giovani. Il suo nome è Fidget Spinner, letteralmente "scatto rotante" e il nome non può far altro che rivelare la sua natura di gadget primitivo ma altrettanto pronto a catturare l'attenzione dei millennials che lo stanno velocemente facendo divenire il nuovo "yo-yo" del terzo millennio.

Fidget Spinner è lo ”yo-yo” del terzo millennio. Ecco cos’è e come funziona la trottola antistress in voga tra i giovani

La piccola trottola esiste da oltre 20 anni quando nel lontano 1997, Catherine Hettinger, lo inventò per far passare del tempo alla propria figlia senza minimamente pensare che oggi, nel 2017, sarebbe diventato una specie di moda o una sorta di gadget senza il quale non si può più stare, almeno secondo i giovani di oggi. Ed ecco che l'oggetto di culto della nuova generazione sta diventando molto più di un semplice passatempo con negozi online come Amazon pronti a proporlo a prezzi irrisori nell'ordine addirittura di pochi centesimi di euro o magari completamente rifiniti con materiali o colori diversi pronti a costare decine di euro.

Nulla in confronto ai nuovi "giochi" dei giovani di oggi che devono districarsi tra console sempre più potenti o smartphone con fotocamere ultra performanti ma che in generale costano sempre di più. Ecco perché un piccolo strumento da pochi euro può diventare il gadget di riferimento che può addirittura creare qualche fila di utenti nei negozi fisici pronti ad accaparrarselo senza attendere.

Un piccolo cuscinetto trilobato da tenere fra due dita che può ruotare centinaia di volte su se stesso

La sua funzione, oltre che da passatempo, sembra essere anche quella di vero e proprio antistress, un po' come avvenuto per il cubo di Rubik o per altri ga0gdet del passato. In questo caso per molti modelli del Fidget Spinner viene dichiarata apertamente la sua funzione terapeutica permettendo a chi lo utilizza di riuscire a focalizzare l'attenzione, ridurre l'ansia e addirittura combattere contro autismo, Adhd o brutte abitudini. I risultati però non sembrano poi cosi eccezionali. Addirittura in molti istituti americani i Fidget Spinner sono stati banditi perché non facevano altro che distrarre gli alunni o creare rumore e confusione in aula.

Fidget Spinner è lo ”yo-yo” del terzo millennio. Ecco cos’è e come funziona la trottola antistress in voga tra i giovani

In Italia al momento la situazione risulta ancora facilmente gestibile soprattutto per il fatto che sono pochi i negozi fisici che vendono lo "scatto rotante" e che una vera e propria ossessione per il gadget non è ancora sopraggiunta. Di certo non mancherà molto al boom dei Fidget Spinner e quello che ci si chiede è se questa piccola trottola può davvero funzionare come antistress e non possa creare problemi a chi la utilizzerà. Secondo gli esperti, come già accaduto in altre situazioni, i più avvezzi a questi gadget potrebbero crearne versioni sofisticate magari modificate con l'applicazione di lame nella parte finale dello scatto rotante (alcuni esempi sono già presenti su YouTube) che dunque diverrebbe una vera e propria arma pericolosa sia per i giovani nelle scuole ma anche in altri ambiti. Oltretutto è sbagliato presentarlo come strumento terapeutico per cercare di farlo diventare un prodotto di massa quando di terapeutico non ha assolutamente nulla e in questo di certo le autorità italiane dovranno vigilare per tutelare i consumatori.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog