Magazine Cultura

Firenze è un libro aperto

Creato il 16 febbraio 2017 da Wfirenze @WFirenze
Firenze è un libro aperto

Photo by Andrea De Santis on Behance
https://www.behance.net/user/?username=andreadesantis

" data-orig-size="564,795" sizes="(max-width: 305px) 100vw, 305px" aperture="aperture" />

Photo by Andrea De Santis on Behance https://www.behance.net/user/?username=andreadesantis

La cultura è un viaggio senza fine.
Firenze apre le sue porte alla letteratura, come un libro si apre al lettore per svelare il suo prezioso contenuto. Dal 17 al 19 febbraio va in scena la prima edizione di FIRENZE LIBRO APERTO. Una prima edizione che parte subito alla grande con ospiti di primo piano ma anche una particolare attenzione alle case editrici emergenti ed indipendenti. Oltre 200 case editrici invitate, un centinaio di ospiti tra cui Joe R. Landsdale e Tahar Ben Jelloun e tra gli scrittori italiani Andrea De Carlo, Alessia Gazzola, Carlo Lucarelli, Mauro Corona, Diego De Silva, Federica Bosco, Federico Palmaroli, Marco Vichi, Gianni Biondillo, personaggi della cultura come il cantautore Vinicio Capossela, Morgan, lo storico Franco Cardini, i filosofi Alfonso Maurizio Iacono e Luigi Lombardi Vallauri, il filologo Domenico De Martino, lo psichiatra e sociologo Paolo Crepet. Un programma ampio e articolato che animerà le tre giornate dalle 10 fino a tarda serata con presentazioni, incontri, laboratori, spettacoli, letture, concerti e premi letterari.

Firenze Libro Aperto 17/18/19 Febbraio 2017 Firenze, Fortezza da Basso, padiglione Spadolini Orario: venerdì e sabato 10:00/3:00, domenica 10:00/20:00 www.firenzelibroaperto.it



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog