Magazine Calcio

Foggia-Lecce ha lasciato molti strascichi. Padalino vicino all’esonero

Creato il 20 marzo 2017 da Tuttocalcio @cmercato24h

Il 3-0 rifilato al lecce, spinge la squadra di Stroppa in testa alla classifica. Padalino trema

Derby infuocato doveva essere, ed in effetti non è mancato proprio niente ne sul campo ne sugli spalti con i tifosi locali che hanno realizzato una bellissima coreografia, per dare una spinta in più ai Satanelli in campo.

Proprio il campo ha emesso un risultato che scontato non era, con i giallorossi in balia per 90 minuti degli scatenati giocatori rossoneri, la “Garra” è stata per la squadra di Stroppa la caratteristica principale, quella che è mancata al Lecce.

Le polemiche data l’importanza del match non sono mancate, ne prima ne dopo il match, prima dell’inizio della gara c’è stato un parapiglia tra le due squadre mentre si stavano allenando con Vacca che a quanto pare avrebbe colpito un avversario, queste le parole del Ds Meluso del Lecce, tratte dal sito Gianlucadimarzio: “Vacca ha colpito Cosenza e adesso stabilirà l’ ufficio indagini della Lega con un interrogatorio. Foggia é una piazza civilissima a cui sono legato perché ci ho giocato e sono stato anche direttore generale, ma non ha bisogno di queste cose per vincere. Ciò non toglie che quanto accaduto prima non ridimensiona la sconfitta rimediata sul campo“.

Il 3-0 subito dal Lecce potrebbe costare caro al tecnico Padalino, inviso alla tifoseria leccese per il suo passato al Foggia, sembra che il club giallorosso abbia già contattato De Canio.

L'articolo Foggia-Lecce ha lasciato molti strascichi. Padalino vicino all’esonero proviene da Calciodipendenza.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines