Magazine Lifestyle

FTL MODA ai nastri di partenza della Spring Summer 2016 alla New York Fashion Week

Creato il 02 settembre 2015 da Trescic @loredanagenna

FLT MODA ha unito le forze con la Fondazione Christopher & Dana Reeve come partner nonprofit per l'imminente NYFW Spring/Summer 2016 (SS2016); presentazione che si terrá il 13 Settembre 2015 nella storica location di Vanderbilt Hall at Grand Central Station. Una missione condivisa nell'intento di superare i confini e di sfidare gli stereotipi sui diversamente abili in passerella. Il prossimo capitolo newyorchese di FTL MODA, infatti, si appresta ad accedere un'altra scintilla nello scenario della moda mondiale.

Archiviato lo straordinario successo dello scorso febbraio FTL Moda prosegue inarrestabile la sua mission, riconfermando l'importanza di collaborare con modelli "speciali" provenienti da tutto il mondo. Un evento, dal forte impatto sociale e creativo, elaborato in chiave di attualità, che racconta una nuova visione della cultura della moda, di epocale cambiamento.

Insieme ai partners Christopher & Dana Reeves Foundation e Global Disability Inclusion, FLT Moda ridefinisce il concetto globale degli standard del settore. Una rivoluzione che calca la scena della moda mondiale e racconta la bellezza della parità, scardinando le rigidità del sistema.

"Siamo estremamente orgogliosi e molto entusiasti di questa partnership con la Christopher & Dana Reeve Foundation, una no-profit stimata e riconosciuta per il suo impegno nella promozione della ricerca innovativa volta a migliorare la qualità della vita delle persone affette da paralisi. Condividiamo il loro fermo impegno alla sensibilizzazione per la comunità paralisi e insieme, cercheremo di abbattere le barriere per realizzare l'inclusione totale dei modelli diversamente abili nelle più prestigiose passerelle di tutto il mondo. Sfidando gli stereotipi che circondano la disabilità, noi creeremo realmente una moda senza barriere," afferma Ilaria Niccolini produttrice di FTL MODA. "Siamo inoltre entusiasti di confermare la nostra partnership con Global Disability Inclusione, LLC. Dopo la nostra sinergia per lo spettacolo di febbraio a New York e la settimana della moda a Milano, siamo lieti di annunciare la loro partecipazione alla SS16 NYFW".

Al centro del settore della moda vi è un lungimirante e mutevole concetto di bellezza: un concetto che non dovrebbe essere applicato solo agli abiti, ma anche a chi li indossa.

Per la presentazione al SS2016, FTL MODA é orgogliosa di collaborare con la modella teenager Australiana Madeline Stuart, affetta da sindrome di Down.

Leggi anche: Madeline Stuart: la modella con la sindrome di Down che amplia il concetto di bellezza

Nell'imminente evento di New York, FTL MODA SS2016 presenterá le collezioni di prestigiosi designer tra i quali: Carmen Steffens (Brasile), Anna's Loud (Italia), Wild (Germania), Archana Korchhar (India), Alexandra Frida (Olanda), and Hendrik Vermeulen (Sudafrica). Per lo show di apertura verranno presentate le creazioni del brand Sudamericano di Carmen Steffens che debutta al NYFW con top-model mondiali e tanti VIP tra il pubblico. Gli spettacoli promettono di essere innovativi e all'avanguardia anche grazie alla creativitá di Einat Dan e Valeria Orlando, Make Up Artist di livello mondiale.

Un two-day showroom seguirà la sfilata FTL MODA al Fitzpatrick Manhattan, il 16 e 17 settembre, con la presenza della famosa fashion blogger, nonché Presidente del ASVOFF Film Festival, Diane Pernet relatore principale.

2 settembre 2015 1 settembre 2015

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :