Magazine Attualità

Giulio Catuogno arriva al SIULP

Creato il 18 marzo 2017 da Yellowflate @yellowflate

Passano al Siulp Giulio Catuogno e gli altri dirigenti locali che nei giorni scorsi hanno presentato le dimissioni dal Coisp.

" Ringrazio il Siulp per avere accolto me ed i miei colleghi. Sono certo che questo nuovo percorso nasce sotto il segno della collaborazione e della fratellanza che solo chi lavora nello stesso ambiente può provare" dichiara Giulio Catuogno.

"Ho lasciato il Coisp perchè nell'ultimo periodo mi sentivo totalmente estraneo, lo ho fatto dopo una attenta analisi e con non poca sofferenza personale. Era una scelta che andava fatta. Quando ci si sente estranei ad una organizzazione sindacale non si è nemmeno in grado di fare qualcosa affinché essa cambi rotta." "La mia è una scelta ponderata, ho provato per parecchi mesi a spostare l'ago della bilancia verso scelte democratiche e condivise. Non ci sono e non ci siamo riusciti. Tra ideali, idee e realtà c'è differenza ma per un sindacalista come me è fondamentale la pratica reale ed è per questo che accolgo con un senso di profonda gratitudine la proposta fatta a me e ai colleghi da parte del Siulp. Sono certo che si apre un nuovo percorso importante." "Ripartire, iniziare un nuovo cammino è un po' come rinascere, nuovi scambi di idee ed opinioni, un arricchimento per me che vengo da una formazione sindacale differente, una contaminazione che porterà nuove energie anche al Siulp."

"Concludo ringraziando ancora una volta tutte le colleghe ed i colleghi che in questi anni si sono rivolti a me per un consiglio o una vertenza, un parere o persino un sorriso, ricordando ognuno di loro con nuovo vigore e nuova forza, certo che capiscano la mia scelta. Se ringrazio coloro con cui ho camminato al fianco per anni, non posso che ringraziare con stima profonda chi invece ha deciso di accogliere me e gli altri colleghi." Conclude Catuogno.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog