Magazine Società

Gli sbarchi record di migranti degli ultimi giorni hanno una regia precisa. A sostenerlo è il governo italiano che teme un piano della criminalità libica per indebolire il primo ministro Sarraj e i suoi alleati a Roma – La Stampa 20 aprile 2017

Creato il 20 aprile 2017 da Paolo Ferrario @PFerrario

Gli sbarchi record di migranti degli ultimi giorni hanno una regia precisa. A sostenerlo è il governo italiano che teme un piano della criminalità libica per indebolire il primo ministro Sarraj e i suoi alleati a Roma

Sorgente: Il governo pensa che gli sbarchi record di migranti non siano casuali: “C’è una regia” – La Stampa


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog