Magazine Moda e Trend

Gonna a ruota: 70 anni e non sentirli (e va ancora di moda!)

Creato il 15 luglio 2017 da Valentinap @mammeaspillo

Siete da sempre delle fans della gonna a ruota? Sarete felici allora di sapere che, dopo ben 70 anni, la gonna a ruota è più di moda che mai!

Da sempre la gonna a ruota è uno dei capi femminili più chic e raffinati in assoluto. Accanto al celebre little black dress (l’intramontabile tubino nero) e alla minigonna, è uno di quei capi che hanno fatto la storia della moda.

La gonna a ruota, in particolare, da sempre viene associata ad uno stile raffinato, femminile, bon ton ma allo stesso tempo spensierato. Questo anche grazie alle icone che l’hanno indossata nei decenni passati entrando a far parte dell’immaginario collettivo come esempi di stile assoluto: parliamo di nomi come Grace Kelly e Audrey Hepburn.

Gonna a ruota: 70 anni e non sentirli (e va ancora di moda!)

Quest’anno la celebre gonna a ruota compie ben 70 anni: era il 1947 infatti quando Christian Dior inventò il New Look dando vita a quella che fu subito definita linea a corolla, parente stretta proprio della gonna a ruota.

Oggi, nonostante il passare del tempo, la gonna a ruota rimane uno dei capi di abbigliamento su cui puntare sempre e comunque perchè dona a tutte, è versatile ma elegante, è casual ma impeccabile e soprattutto, è ancora di gran moda.

Anche in questo 2017 infatti, sono moltissimi gli stilisti che l’hanno proposta all’interno delle proprie collezioni, puntando su variazioni di lunghezza e colore, ma anche arricchendo i modelli con stampe chic, divertenti, bizzarre e decisamente up to date. Quest’anno di gonne a ruota se ne sono viste di corte, di più lunghe, persino in pelle per un look dark.

Gonna a ruota: 70 anni e non sentirli (e va ancora di moda!)

Gonna a ruota: 70 anni e non sentirli (e va ancora di moda!)

Gonna a ruota: 70 anni e non sentirli (e va ancora di moda!)

Se volete anche voi cedere al fascino senza tempo di questa tipologia di gonna (o ne avete già acquistato una) sappiate che è facilmente abbinabile: perfetta con gli stiletto, con le ballerine e persino con le sneakers, dà il meglio di sè con scarpe bon ton, magari a tacco medio, o con delle zeppe chic, e si abbina perfettamente sia con le camicine romantiche che con le t-shirt più strong.

Gonna a ruota: 70 anni e non sentirli (e va ancora di moda!)

Per completare il look “vintage” vi basteranno occhiali a farfalla e con lenti da diva, un turbante o meglio ancora un foulard con fiocco, una bag piccolina, meglio se a tracolla o una clutch per la sera (perfetta invece la borsa in paglia per look casual e per il giorno), un goccio di profumo e sarete perfette.

Gonna a ruota: 70 anni e non sentirli (e va ancora di moda!)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog