Magazine Curiosità

I canoni di bellezza orientali

Creato il 10 gennaio 2017 da Naturalmentejo

NaturalmenteJo -

Ciao Ragazze/i! Oggi vi propongo un articolo un po’ diverso dal solito in cui tratterò un argomento particolarmente in voga nell’ultimo periodo tra le Beauty Blogger: i Canoni di Bellezza Orientali. Questo post farà inoltre da apri pista a quello dedicato alla Skincare Routine Coreana e alla Recensione della Nutrition Sleeping Mask Beuins.

I CANONI DI BELLEZZA ORIENTALI

Se c’è una cosa che posso affermare con assoluta certezza è che il concetto di bellezza in Asia sia democratico. Mentre in Occidente è la donna ad essere bersaglio del costante giudizio estetico sociale, in Asia la ricerca della bellezza coinvolge entrambi i sessi. Il sillogismo che riassume a pieno tutto ciò che ruota intorno all’estetica in oriente è “bellezza = successo“.

Il successo e l’accettazione sociale sono i motivi principali per cui tanti asiatici fanno ricorso alla chirurgia estetica. Molto spesso sono gli stessi genitori che spingono i figli verso tale scelta, arrivando ad autotassarsi per poter affrontare le spese dell’intervento. I Canoni di Bellezza orientali inoltre, spesso non corrispondono ai nostri sebbene il fine ultimo sia quello di raggiungere una fisionomia occidentalizzata. Ma quali sono i connotati maggiormente ricercati dagli asiatici?

LA DOPPIA PALPEBRA

Nonostante la doppia palpebra sia un tratto diffuso in Asia, alcune persone nascono con l’Occhio Mongolico. Questa particolare conformazione, chiamata Monolid eyes, è caratterizzata da un occhio piccolo, assenza di palpebra mobile e parziale copertura dell’iride

I CANONI DI BELLEZZA ORIENTALI
Chi ne ha le possibilità corregge il Monolid Eye con la chirurgia. In alternativa, molti ricorrono all’Eyelid Tape o alla Colla. L’Eyelid Tape è un adesivo trasparente che ricrea la piega palpebrale incollando la pelle. Se siete curiose di vederne l’applicazione vi linko il video di Michelle Phan in cui mostra l’adesivo in azione.

L’uso dell’Eyelid Tape è spesso accompagnato da lenti colorate per ingrandire l’iride e da make-up correttivo comprensivo di ciglia finte. L’uso delle ciglia finte pare però essere maggiormente in voga tra le giapponesi.

I CANONI DI BELLEZZA ORIENTALI

Link utile: D. UP Wonder Eyelid Tape Extra – 120 pz.

VISO A CUORE & V-LINE

L’occidente è caratterizzato da una grande varietà di fattezze, l’oriente però sembra apprezzare in particolar modo il Viso a Cuore. Il viso a Cuore è contraddistinto da fronte spaziosa, zigomi alti e mento appuntito. Tale modello è quello riproposto anche in Anime, Manga e Manhwa. Le stesse celebrità coreane ricercano maniacalmente tali lineamenti, tanto da sottoporsi a limature della mandibola, protesi e filler riempitivi. Un classico esempio di V-line chirurgica è data dall’Idol Coreano G-Dragon, leader della boy-band Big Bang.

I CANONI DI BELLEZZA ORIENTALI
Un altro esempio di Idol pluri-ritoccata è Park Bom.  L’Ex componente della girl-band 2NE1 infatti, sembra essersi sottoposta a diversi interventi tra cui l’impianto di protesi a mento e zigomi.

I CANONI DI BELLEZZA ORIENTALI
Fonte Latestplasticsurgery.com

NASO ALLA FRANCESE

I tipici canoni asiatici presentano un naso tendenzialmente largo e schiacciato con radice nasale bassa. Per questo motivo, soprattutto tra i giovani, fioccano gli interventi di rinoplastica. Il naso maggiormente richiesto tra i coreani è sicuramente il naso alla francese con radice alta e dorso sottile. Per tutti quelli che non possono permettersi la rinoplastica, la tecnica del Contouring sembra essere l’unica alternativa.

I CANONI DI BELLEZZA ORIENTALI

PELLE CHIARA CON SOTTOTONO ROSATO

Ultimo, ma non per importanza, è il desiderio di una pelle chiara preferibilmente color latte e priva di imperfezioni. Ecco così spuntare BB e CC cream con SPF50+ e la discutibile abitudine di evitare l’esposizione solare. Il colorito bianco è inoltre solitamente accompagnato da blush e lipgloss sulle tonalità del rosa.

I CANONI DI BELLEZZA ORIENTALI

Tutti i tratti sopraelencati vanno in accoppiata ad fisico particolarmente magro e longilineo. Per quel che riguarda la magrezza non trovo grandi diversità con i gusti estetici italiani.

Anche per oggi concludo qui. Lasciatemi un commento per farmi sapere cosa ne pensate e se eravate già a conoscenza dei rigidi Canoni di bellezza orientali.

Potrebbe interessarti anche:

I CANONI DI BELLEZZA ORIENTALI


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :