Magazine Cucina

IDEA MENU' CAPODANNO 2012 (prima parte)

Da Iviaggidelgoloso

IDEA MENU' CAPODANNO 2012 (prima parte)
Passato il week end natalizio, e sperando che per tutti voi sia stato sereno e gioioso, eccoci come ogni anno, a pensare al Cenone per eccellenza ....  quello di Capodanno ... In questi giorni di attesa che ci separano dal 2012, vi presentiamo alcune idee da portare in tavola per il Cenone, tutte rigorosamente a base di pesce ... Buona giornata a tutti ...
ANTIPASTO
    SFORMATINO DI SALMONE
IDEA MENU' CAPODANNO 2012 (prima parte)
Ingredienti:

(dosi per 4 persone)
5 fette di salmone affumicato
1 patata di media grandezza bollita
maionese
sale
Preparazione:
Passiamo la patata allo schiacciapatate, uniamo un po’ di sale e aggiungiamo una fetta di salmone affumicato tritata finemente, condiamo con la maionese sino a rendere questo ripieno piuttosto morbido. Usiamo delle formine tonde che andremo a foderare con della pellicola dove andremo a posare su ciascuna la fetta di salmone affumicato, riempiamo con il ripieno ottenuto e chiudiamo la fetta sopra al ripieno, sigillando poi con la pellicola. Lasciamo prendere la forma comprimendo leggermente. Li sformiamo in piatti singoli e serviamo decorando a piacere.
PRIMO
   STRACCETTI DI GRANO SARACENO AI GAMBERI
IDEA MENU' CAPODANNO 2012 (prima parte)
Ingredienti:
Per la pasta:

200 gr. di farina 00
100 gr. di farina di grano saraceno
sale
acqua q.b.
Per il condimento:
400 gr. di gamberi
1 spicchio di aglio
prezzemolo
vino bianco per sfumare
sale
olio
Preparazione:
Mettiamo sul tavolo le farine a fontana con il sale e con l’acqua impastiamo il tutto sino a ottenere una pasta morbida ma non molle. Tiriamo le sfoglie a macchina e ritagliamo con la rotella dentata dei quadretti irregolari. IDEA MENU' CAPODANNO 2012 (prima parte)
IDEA MENU' CAPODANNO 2012 (prima parte)
Prepariamo il condimento: puliamo i gamberi, togliendo testa, budellino, carapace e tagliamo a pezzetti, tranne qualcuno che lasceremo intero per decorare il piatto. Tritiamo il prezzemolo e l’aglio e lo rosoliamo in una padella con dell’olio, uniamo i gamberi, aggiustiamo il sale e dopo pochi minuti sfumiamo con il vino bianco. Appena il vino è evaporato spegniamo tutto. Mettiamo a bollire l’acqua con il sale e un cucchiaio d’olio, buttiamo gli straccetti, lasciamo riprendere il bollore e dopo qualche minuto scoliamo e versiamo nella padella con i gamberi. Saltiamo e serviamo finendo il piatto con i gamberi lasciati interi e un filo di olio extravergine.
SECONDO
  POLPETTE  DI PESCE CON PATATE
IDEA MENU' CAPODANNO 2012 (prima parte)
Ingredienti:
300 gr. di nasello a filetti
200 gr. di gamberi
2 fette di pancarrè
2 cucchiai di latte
100 gr. di parmigiano grattugiato
2 uova piccole
1 spicchio d’aglio
prezzemolo
sale
pangrattato ( se occorre)
farina 00 ( q.b. per l’impanatura)
olio di oliva
3 patate
Preparazione:

Tritiamo prezzemolo e aglio, lo mettiamo in una padella con dell’olio, appena è caldo, aggiungiamo i filetti di nasello tagliati a tocchetti e i gamberi puliti. Aggiustiamo di sale, e appena cotto lasciamo raffreddare. Passiamo tutto al mixer insieme alle fette di pancarrè bagnate nel latte. Il composto ottenuto lo mettiamo in una terrina aggiungendo le uova, il parmigiano, sale, ed eventualmente del pangrattato, se l’impasto risultasse troppo morbido. Una volta raggiunta la giusta consistenza, andremo a formare le polpette che passeremo nella farina per poi friggerle. Peliamo e laviamo le patate, le tagliamo a fette di un centimetro, le arrostiamo nella padella con dell’olio, le saliamo e cotte che siano le disponiamo in un piatto dove vi adageremo sopra le polpette.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta