Magazine Sport

Il Palmeiras batte il Santos: lo show di Felipe Melo a fine gara

Creato il 20 marzo 2017 da Agentianonimi

Questa notte, il Palmeiras ha vinto per 2-1 l’importante derby in casa del Santos, disputatosi allo stadio “Vila Belmiro”. Il successo della squadra allenata da Eduardo Baptista è arrivato solamente nel finale grazie alle reti siglate, tra l’85’ e l’87’, da Jean e Willian.

Tuttavia, il vero protagonista è stato nientemeno che Felipe Melo. Il mediano, tornato in Brasile a gennaio, è stato preso di mira dai supporter locali per tutta la gara, che cantano il coro “Não é mole, não, Felipe Melo afundou a Seleção”. Il riferimento va alla sua gara da incubo disputata con il Brasile nella sfida dei quarti di finale dei mondiali sudafricani del 2010 contro l’Olanda. La partita terminò 2-1 per gli “oranje“, e l’ex Juve e Inter, oltre a realizzare un autogol, rimediò anche un cartellino rosso a causa di un brutto fallo su Robben. Quei due episodi si rivelarono decisivi…

Così, dopo il gol del vantaggio del Palmeiras, il giocatore non ha mancato di rispondere per le rime alla tifoseria di casa, prima danzando, in maniera provocatoria, con il compagno di squadra  Yerry Mina, e poi incitando gli stessi fan del Santos a cantare ancora di più. E, contemporaneamente, mostra con decisione lo stemma del Palmeiras.

Dunque, pur non segnando, Felipe Melo è stato al centro dell’attenzione di questo importante match. E i tifosi del “verdão” sono sempre più innamorati di lui. Numerosi sono infatti gli status sui social che inneggiano al centrocampista classe 1983.

Raffaele Campo (@CampoRaffaele)

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI

L'articolo Il Palmeiras batte il Santos: lo show di Felipe Melo a fine gara proviene da Agenti Anonimi.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog