Magazine Architettura e Design

Il potere dei colori sul web: come ci influenzano e come usarli

Creato il 17 maggio 2017 da Harimag

I colori hanno un effetto incredibile su di noi, influenzano il nostro umore, le nostre sensazioni e addirittura anche le nostre scelte e azioni. Per esempio, il colore degli abiti che indossiamo determina lo stato d’animo che abbiamo, oppure, conoscendo il nostro colore preferito, si possono capire alcuni nostri aspetti. Ma non solo, i colori creano anche umori e intuizioni, risvegliano emozioni e ricordi.

1.I colori

Il potere dei colori sul web: come ci influenzano e come usarli



Come influenzano la navigazione sul web
Ugualmente, i colori giocano un ruolo chiave nel marketing, nella comunicazione visiva, e quindi, perfino in rete. Sul web la vivacità dei colori, infatti, richiama l’attenzione, comunica informazioni e crea identità, quindi, per poterli utilizzare in modo efficace, è importante conoscere il loro effetto.Tutti i colori hanno un significato ed è fondamentale scegliere quelli giusti per ogni elemento che rappresenta l'azienda, progettando così un design incisivo e idoneo. Giocando sapientemente con i colori, un bravo web designer può essere in grado di suggerire delle azioni agli utenti online. Pensiamo a quanto ciò possa essere essenziale, per esempio, nella progettazione di un sito di e-commerce o nella realizzazione di una pagina web per una campagna pubblicitaria.

Alcune regole per l’uso dei colori sul web
Come ormai è risaputo, leggere a monitor è difficile e faticoso, perciò i web designer devono mettere gli utenti nelle migliori condizioni di lettura possibili. Nello specifico, la migliore leggibilità a video si ha quando il colore dei testi gioca a contrasto con quello dei relativi sfondi. Inoltre, nei propri progetti online è consigliabile utilizzare toni delicati per gli sfondi, poiché i testi sul web troppo pasticciati, tolgono leggibilità e credibilità ai contenuti.

Sfortunatamente però, riguardo alla scelta dei colori con cui progettare un sito web, non esiste un “codice cromatico universale” condiviso in tutte le culture mondiali: per esempio, il rosso in India indica purezza e in Sud Africa è il colore del lutto, il giallo rappresenta il coraggio in Giappone e per noi occidenti la gelosia. Però, esistono delle regole generalmente valide che si dovrebbero sempre tenere presenti nell’abbinamento dei colori: usare non più di tre o quattro colori ed evitare i toni chiari su sfondo bianco o scuri su sfondo nero.

La suddivisione dei colori
I colori si dividono in: colori primari (rosso, giallo, blu) che, uniti a coppie tra loro creano i colori secondari (arancione, verde, viola). Mentre la somma dei tre colori primari crea il nero.
Da questi colori nascono poi quelli terziari e tutte le gradazioni e sfumature possibili: bianco, rosa, grigio, azzurro, ecc.

2.La suddivisione dei colori

Il potere dei colori sul web: come ci influenzano e come usarli



Il significato dei coloripiù diffusi nel digitale

Il rosso
È il primo colore che i neonati riconoscono, quello più caldo, che accelera il metabolismo, la pressione e il battito cardiaco. Il rosso stimola l’azione, evoca la passione, l’amore e attira attenzione. Al tempo stesso, esprime anche allarme e pericolo. Il suo uso sul web va perciò fatto con estrema cautela, più che altro per indicare elementi o azioni della massima importanza, alle quali è associato un elevato rischio o un pericolo immediato. Il rosso, con il giallo e il verde, è usato molto nel settore della ristorazione, fast food o take away (McDonald’s, Burger King, Coca Cola, Barilla ecc).

Il giallo
Il giallo è vivace ed energico, è il colore del sole, strettamente associato con il calore, con la felicità, con l’energia positiva e con il coinvolgimento. È ideale in contesti informali e legati al divertimento, come per esempio i siti web o i blog dedicati ai videogiochi, e rappresenta una perfetta scelta anche per promuovere attività ricreative di gruppo, club e reti sociali. Anche questo colore stimola l’appetito ed è perciò particolarmente indicato in progetti di design che abbiano a che fare con la ristorazione.

Il blu
È un colore che ispira fiducia e tranquillità, soprattutto nelle sue tinte più tenui. Simboleggia la calma, l’acqua, il cielo, la fiducia, la pulizia e la lealtà. Nelle sue tonalità più chiare è usato spesso nei social network (Facebook, Twitter, LinkedIn, Tumblr, ecc) o community,per esprimere la sensazione di un ambiente tranquillo, familiare e amichevole. Nel marketing l’aspetto puro e naturale del blu viene usato per trasmettere un senso di pulizia e di freschezza, e viene utilizzato per i detersivi, deodoranti e dentifrici (Oral-B).

L’arancione
Spesso associato ad offerte speciali e sconti, l’arancione esprime energia, creatività, ottimismo e azione. Quindi, è una scelta eccellente per tutti i prodotti connessi con la forza e il vigore, come le attrezzature sportive o di servizi, viaggi, escursioni, parchi a tema e bevande energetiche (Baby Boom, Fanta, ecc). Inoltre, è il colore del divertimento, della vitalità, della felicità e dell’amicizia. Infatti, può essere usato online in contesti informali o legati allo svago, come per esempio le chat. L’arancione stimola anche l’appetito: lo si nota negli scaffali degli snack o delle caramelle vicino alle casse. Sul web è percepito come un colore “accogliente” ed è molto in voga per i siti web, poiché simboleggia attenzione, studio e ricerca.

Il verde
Il verde è uno tra i colori più riposanti e gradevoli per il cervello umano, in quanto richiama la natura, la freschezza e la stabilità. L’associazione con la natura lo fa apprezzare per promuovere articoli per la casa, come sbiancanti, detergenti, deodoranti per ambienti, cibi sani, oppure servizi associati a qualsiasi tipo di guarigione o di crescita personale (yoga, programmi dimagranti, medicine alternative). Ha anche proprietà curative e, in opposizione al rosso, denota un procedimento o un’area sicura (come per i semafori). Nel design di un sito web può suggerire equilibrio, armonia e fiducia,e viene utilizzato nei siti che si occupano di natura e ambiente (Animal Planet),ma anche di salute.

3.I colori dei brand
 

Il potere dei colori sul web: come ci influenzano e come usarli

Il viola
Esprime nobiltà e ricchezza, ma può anche essere associato all’immaginazione e al mistero. Spesso è usato in siti che trattano prodotti di lusso, oppure, per via della sua eleganza, per profumi (in particolare quelli femminili), per le creme anti age e per l’igiene. Nelle sue tonalità più chiare, il viola può essere usato in siti web che trattano argomenti culturali.

Il nero
Si tratta del colore per eccellenza che rappresenta il potere,il mistero,l’eleganza e la modernità. Visto il suo significato, questo colore risulta particolarmente adatto ai siti web che hanno per tema centrale il lusso, molto utilizzato anche nei siti di moda e fashion (Armani, Gucci, Versace, Dolce e Gabbana).Infatti, è un colore molto apprezzato nella moda femminile per la sua caratteristica di far sembrare la persona più magra. Simboleggia anche lutto e morte, cattiveria, tristezza, paura e rabbia.


Il bianco
Considerato il colore della perfezione, richiama concetti di purezza, pulizia, ordine e lucentezza. In opposizione al nero ha spesso un significato positivo. Può essere associato anche al freddo (in analogia con la neve), ma anche ad ospedali, medici o prodotti farmaceutici. Il bianco è anche il classico colore pulito, che conferisce alla grafica un’impressione generale di ordine e organizzazione dei contenuti. Spesso viene utilizzato nei siti webche si occupano di ricezione turistica.

Il grigio
Il significato del colore grigio rimanda a un’idea di neutralità e di tranquillità, alla linearità e alla compatezza, richiamando il colore dell’acciaio e dell’argento, che esprimono modernità, design e durevolezza. È un colore elegante, utilizzato per promuovere tecnologie, case automobilistiche e tutti quei siti che vogliono puntare sul loro contenuto e non sulla grafica (Apple).

Il rosa
Il rosa è un derivato del rosso ma presenta caratteristiche del tutto diverse. Percepito come un colore caldo ed ottimista, viene popolarmente associato alla femminilità e alla tranquillità, utilizzato spesso con prodotti delicati per la pelle e per i bambini, come la carta igienica e il cotone idrofilo. Sul web viene spesso utilizzato nei siti che si rivolgono al mondo delle donne.

Ludovica De Giovanni


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog