Magazine Diario personale

Il Team Panda alla Tappa di Rieti del Trofeo Lazio Nuoto

Creato il 20 marzo 2017 da Stefanostrong
Il Team Panda alla Tappa di Rieti del Trofeo Lazio Nuoto
C'eravamo lasciati con il tuffo di Cecilia e con il tuffo di Cecilia si è conclusa la bella giornata di ieri a Rieti.
Ma cominciamo dall'inizio, dai 200 stile.
Prima cominciano le donne con Silvia che sempre spinta da troppa foga parte un po' troppo forte.
Dopo l'inevitabile calo centrale però  tira fuori la grinta e riesce a concludere in progressione.
Io parto nella stessa batteria con LG, anche se non stiamo proprio vicini.
Solito tempo di reazione schifoso e comincio a lavorare di braccia.
Vicino a me c'è un ragazzino che schizza subito in avanti al 25.
Al 50 lo riprendo e intravedo LG più o meno che vira poco prima di me.
Da lì continuo regolare spaccato solo di braccia.
Michele e Francesco che ci prendono i tempi dalla tribuna segnano i miei passaggi regolari al secondo ad ogni 50.
Nell'ultimo 25 ci metto anche le gambe e chiudo in 2'36". (LG chiude in 2'42", secondo della nostra batteria).
Ottimo per me, e bronzo di categoria, anche se ho ancora quella sensazione nell'ultimo 25 che avrei potuto cominciare a spingere un po' prima...
Il Team Panda alla Tappa di Rieti del Trofeo Lazio Nuoto
Giusto il tempo di asciugarsi e comincia il nostro incubo di oggi: i 200 misti.
Di nuovo in batteria con LG, si ripete esattamente la gara di Tivoli nei 100 misti.
Ai 50 delfino gli prendo mezza vasca di vantaggio, con dorso e rana perdo con gli interessi tutto quello che avevo guadagnato.
Chiudo in 3'10" comunque soddisfatto del mio tempo.
LG mi ha battuto di un bel po', anche oggi 1-1.
Anche nei 200 misti sono terzo di categoria, Michele (amico, "solo" nuotatore e new entry del Team Panda), arriva secondo e Arrigo completa il primo posto tutto SS lazio Nuoto (la nostra società di nuoto).
Il Team Panda alla Tappa di Rieti del Trofeo Lazio Nuoto
Silvia e Michele vanno di nuovo a podio rispettivamente nei 50 stile e 50 rana e poi arriva il momento che tutti aspettavano.
La staffetta.
Cecilia è in tensione dalle due di pomeriggio.
L'ordine di partenza è:
1) LG (che è quello ha il miglior tempo di reazione, o meglio, quello che fa cagare di meno in partenza)
2) Cecilia ed il suo tuffo
3) Silvia con la sua grinta per cercare di recuperare qualche posizione
4) Io, per provare chiudere decentemente
E volete sapere come è andata?
Alla grande!
Dopo quei due unici tuffi inguardabili appena sufficienti, Cecilia ha fatto un buon tuffo e la nostra staffetta ha chiuso decentemente la sua prova!
Last but not least... menzione speciale per Marco "persichello", che pur non gareggiando è venuto con noi solo per incitarci e farci compagnia.
Il Team Panda è anche questo!


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog