Magazine Sport

Juve, la Champions League ti fa d’oro: ecco quanto vale la semifinale

Creato il 20 aprile 2017 da Agentianonimi

C’è ancora l’ostacolo della semifinale a separare la Juventus dalla “partita delle partite” di Cardiff, ma intanto Agnelli&Co possono godersi un’altra fetta dei ricavi da Champions League. Infatti, la qualificazione tra le migliori quattro d’Europa vale la cifra di € 97,2 milioni, esclusi i ricavi da botteghino, battendo in tal modo il record degli € 89,1 milioni del 2014/15, che vide i bianconeri raggiungere la finale di Berlino.

Un ingente guadagno che, come già vi abbiamo spiegato, è stato favorito dall’eliminazione del Napoli ai quarti di finale (quindi una maggiore quota del market pool per € 57,5 milioni) e da altre voci quali, ad esempio, bonus per la semifinale (€ 7,5 milioni), premi partita per 7 milioni (4 vittorie e 2 pareggi).

Superato, con il passaggio del turno di ieri sera al Camp Nou, il record di incassi Uefa della stagione 2014/15, quando il cammino giunto fino a Berlino portò nelle case dei campioni d’Italia in carica un totale di oltre € 107 milioni, composti da € 89,1 tra quota del market pool ed ulteriori premi.

La Juventus è stato il club che più ha beneficiato del nuovo sistema di ripartizione della UEFA Champions League, dato che nelle ultime tre edizioni del torneo ha incassato più di € 307 milioni, introiti che le sono serviti a ritornare competitiva con i top club europei.

a cura di Antonio Alicastro

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTIANONIMI.COM

L'articolo Juve, la Champions League ti fa d’oro: ecco quanto vale la semifinale proviene da Agenti Anonimi.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog