Magazine Creazioni

L’assicurazione sulla casa: come scegliere la copertura più adatta e risparmiare

Da Acomealice @Acomealice

a-come-alice-assicurazione-sulla-casa-1

L’assicurazione sulla casa (anche detta polizza casa) ci protegge a livello patrimoniale da tutti quei piccoli e grandi danni (o sinistri) che possono intervenire nella nostra abitazione o nei suoi paraggi.
A differenza di altre polizze come quelle per le automobili le assicurazioni sulla casa non sono al momento ancora obbligatorie e non hanno una formula di copertura di base come la responsabilità civile. In fase di sottoscrizione del contratto è possibile scegliere singolarmente le varie tutele di cui si ha bisogno tra quelle normalmente proposte da questa tipologia di polizze.

Le coperture più frequenti

Sono generalmente quattro le assicurazioni sulla casa richieste più frequentemente.

La prima è la copertura contro i danni all’immobile, sia nella sua struttura sia nei suoi impianti quale quello idrico ed idraulico. Tali danni devono essere di natura accidentale e non cagionati da comportamenti impropri da parte dell’inquilino o di terze parti.
La seconda copertura molto richiesta è quella contro i furti e le rapine. Si dice che attraverso questa copertura si va ad assicurare non solo la casa ma anche tutto quello che c’è dentro; all’interno delle coperture garantite rientrano anche il rimborso delle eventuali spese di ripristino di serrature, porte e finestre scassinate.
Altre coperture tradizionali sono quelle che ci proteggono a livello finanziario da eventuali danni cagionati ai nostri vicini (ad esempio una perdita del nostro bagno che crea umidità sul soffitto chi ci abita sotto) e quella per il rimborso delle spese legali in caso di controversia sfociata in tribunale.

a-come-alice-assicurazione-sulla-casa-2

Come risparmiare sul costo dell’assicurazione sulla casa

Quanto costa un’assicurazione sulla casa? Difficile dare una risposta univoca a questa domanda, perché il costo del premio è fortemente influenzato da fattori variabili come la grandezza dell’immobile, la sua tipologia, la sua struttura, il valore dei beni custoditi ed anche la sua collocazione geografica. In alcune zone, come quelle in cui sono più alti i rischi sismici ed idrogeologici, può essere più alto il costo della polizza casa rispetto ad altre zone dove questi rischi sono più attenuati.
Quello che però è possibile dire è come si può risparmiare sul costo di una assicurazione sulla casa. Si risparmia in due modi; il principale è quello che passa attraverso la comparazione di un alto numero di preventivi sul costo della polizza casa forniti da altrettante compagnie. Il secondo è quello di preferire le polizze casa online, che grazie al rapporto diretto tra assicurato ed compagnia consentono di risparmiare sui costi di intermediazione.

LINK DI APPROFONDIMENTO
La polizza casa
Le polizze casa online
La polizza auto

Autore del post: Luca Crispino

——————–


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :