Magazine Lifestyle

L’Orèal Preference Wild Ombrès: quando lo Shatush si fa in casa

Creato il 14 gennaio 2013 da Dailyfashion

Alcuni lo chiamano Shatush, di recente ho sentito parlare anche di un tipo particolare chiamato Dip Dye, altri si limitano a definirlo semplicemente un effetto di colore, ed effettivamente di questo si tratta. Questa tecnica permette di schiarire i capelli ottenendo una gradazione omogenea e molto naturale, che lascia la base scura e si limita a schiarire soltanto le punte. L’effetto è molto naturale ma la cosa più interessante della faccenda è che non sarai costretta ad andare ogni mese dal tuo parrucchiere per coprire quell’odiosa ricrescita, a meno che il problema non siano i capelli bianchi.

L’Orèal, tenendo conto di questa tendenza, lancia un’innovativa linea di prodotti per capelli che consente di ricreare lo stesso effetto direttamente  a casa propria. Il kit Ombrès Wild è disponibile in tre differenti colorazioni, ed è estremamente facile da utilizzare. Nella confezione troverete un applicatore che in pratica funziona come un pettine, il prodotto da applicare e le istruzioni per realizzare un effetto Shatush come quello del vostro parrucchiere.

Un modo semplice e, in teoria, economico, che garantisce quell’effetto bicolore tanto amato dalle celebrità. In Italia L’Orèal Preference Wild Ombrès arriverà a Febbraio e personalmente sono molto curiosa di provarlo, anche se due anni fa ho deciso che non avrei più utilizzato nessun tipo di tintura fino alla comparsa del primo capello bianco, che per fortuna non si è ancora fatto vedere, ma sono quasi tentata di cedere provando questo nuovo kit.

Vi sembra impossibile realizzare uno shatush a regola d’arte come dal parrucchiere? Date un’occhiata al video!

L’Orèal Preference Wild Ombrès: quando lo Shatush si fa in casa

Click here to view the video on YouTube.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta