Magazine Informatica

Le novità del WWDC 2012

Creato il 11 giugno 2012 da Furio

Le novità del WWDC 2012

Dopo il termine del Live Blog del WWDC 2012 vi riportiamo, in un solo articolo, tutte le novità introdotte da Apple in questo evento:

  • Nuovi MacBook Air
  • Nuovi MacBook Pro
  • Mountain Lion
  • iOS 6

Nuovi MacBook Air

I nuovi MacBook Air sono disponibili 11 e 13 pollici. Le novità sostanziali di questa linea sono la presenza dell’USB3, della fotocamera FaceTime HD a 720p e di dischi flash con memoria fino a 512GB e velocità di lettura fino a 500MB/s. Le vendite inizieranno da oggi e di seguito potete osservare una tabella riassuntiva delle caratteristiche tecniche e i prezzi dei due modelli:

Le novità del WWDC 2012

Le novità del WWDC 2012

Nuovi MacBook Pro

Probabilmente i nuovi Macbook Pro sono la vera rivoluzione di questo evento. I tagli disponibili sono da 13 e 15 pollici, scompare quindi la versione da 17″. Sono caratterizzati da un design molto leggero e sottile, infatti la versione da 13″ pesa Kg2 mentre quella da 15″ pesa 2,5Kg e sono spessi soltanto cm1,80. Montano i nuovi processori Intel Ivy Bridge, torna la grafica nvidia e hanno un display retina ad elevatissime risoluzioni. In più sono dotati dell’uscita HDMI, due porte Thunderbolt, due USB 3 e un lettore di memorie SD. E’ stato introdotto anche il MagSafe2, la seconda versione dell’alimentatore per MacBook. Le caratteristiche tecniche e i prezzi sono riassunte nelle seguenti immagini:

Le novità del WWDC 2012

Le novità del WWDC 2012

OS X Mountain Lion

Le novità del WWDC 2012Contrariamente a quanto ipotizzato sul prezzo di Mountain Lion (Apple sa essere imprevedibile anche sui prezzi a quanto pare), il prezzo dell’aggiornamento per noi sarà di €15,99 mentre sarà gratutio per chi acquista un nuovo Mac. Le novità del nuovo sistema operativo sono in totale 200 e di seguito vi riportiamo le più significative:

  • iCloud esteso per il supporto alle applicazioni Mac, ai documenti e alle applicazioni Promemoria e Note sincronizzate con iOS
  • Applicazione Promemoria
  • Applicazione Note
  • Messaggi (che porta iMessage su OS X)
  • AirPlay Mirroring
  • Dettatura vocale
  • Condivisione
  • Integrazione con Twitter e altri servizi
  • Centro notifiche
  • Power Nap – funzione che fa lavorare le applicazioni anche in modalità stand-by in maniera silenziosa e risparmiando energia
  • Game Center con funzione di sfida a due giocatori

iOS 6

Sarà compatibile con iPhone 3Gs e successivi, iPad di seconda e terza generazione e iPod Touch di quarta generazione. Oggi è stata rilasciata la Beta 1 agli sviluppatori. Ecco alcune delle 200 novità:

  • Nuove funzioni per Siri come le informazioni sullo sport e sui ristoranti
  • Aggiunta la lingua italiana per Siri
  • Eyes Free per abilitare Siri dalla propria auto (solo per alcuni marchi)
  • Integrazione con Facebook
  • Funzione di invio messaggio predefinito durante la ricezione di una chiamata o di farci ricordare di richiamare qualcuno
  • Funzione “Do not disturb” per inibire la suoneria e l’illuminazione dello schermo mentre dormiamo
  • FaceTime via rete 3G
  • Uploads di foto tramite Safari
  • Nuova applicazione Mappe con visualizzazione in 3D, navigazione in tempo reale, info sul traffico e condizioni stradali più l’integrazione con Siri e l’applicazione Yelp
  • Funzione Flyover per l’app Mappe che visualizza le città in 3D tramite degli scatti effettuati da elicotteri e anche la funzione Satellite con immagini incredibilmente nitide

Purtroppo per la nostra cara Apple TV non c’è stata nessuna novità. Voi cosa ne pensate di questo evento? Siete rimasti soddisfatti?

Bruno Di Lucia


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta