Magazine Carriere

Le Professioni del Futuro? Si incontrano a Milano

Creato il 14 marzo 2017 da Propostalavoro @propostalavoro

Le Professioni del Futuro? Si incontrano a Milano

Il Futuro del Lavoro e il Lavoro del Futuro sono due temi che sempre più spesso fanno discutere: dalla Politica ai grandi nomi della Silicon Valley, dalle Università alla Rete, si delineano scenari e si cerca di capire quale direzione prendere.

Non si tratta di speculazioni astratte, ma di un tema destinato a cambiare per sempre le vite di milioni di persone: se da un lato infatti l'avanzata della meccanizzazione, della Robotica e dell'Intelligenza Artificiale segneranno la fine di numerose professioni, dall'altro le stesse tecnologie richiederanno nuove figure in grado di gestire il cambiamento: si stima che il 65% dei bambini che oggi frequentano le Scuole elementari siano destinati a carriere che al momento neppure esistono!

Una vera e propria rivoluzione, a cui non siamo ancora del tutto preparati: basti pensare che la Comunità Europea prevede un gap di ben 750.000 unità fra domanda e offerta di posizioni in ambito ICT, di cui ben 135.000 soltanto in Italia – complice anche una percentuale minore di laureati in discipline STEM.

Si tratta insomma di un Mondo dove le trasformazioni avvengono con sempre maggior rapidità, e dove non sempre è facile orientarsi: se i problemi da affrontare iniziano ad essere più chiari, le possibili soluzioni lo sono altrettanto?

Ecco dunque la necessità di fare il punto della situazione, di confrontarsi, e di portare esempi concreti di cambiamento, per non cedere allo sconforto e affrontare le novità in modo costruttivo.

È questo lo spirito che anima il convegno Le Professioni del Futuro, che si terrà a Milano, presso Palazzo Castiglioni, il prossimo 23 marzo, ed è offerto da Intribe, startup specializzata nell'analisi qualitativa dei Big Data per la previsione dei trend.

L'evento, gratuito, si rivolge ad aziende, professionisti, e Università, con un'attenzione particolare ai giovani – principali attori e futuri protagonisti degli sviluppi più recenti, e punta a fornire uno studio a trecentosessanta gradi delle ultime tendenze nel Mondo del Lavoro, e delle previsioni per il 2020, dalla nascita di nuovi ambiti lavorativi all'impatto sociale e legale del Web, dalla crescente importanza delle soft-skills al rapporto fra Millennials e carriere, senza dimenticare l'entrata in scena delle Donne nel Digitale, un settore in passato considerato di sola competenza maschile.

Tanti, infatti, i fronti su cui cittadini e Istituzioni dovranno concentrare la propria attenzione, e che durante l'incontro saranno affrontati da ospiti esperti provenienti dall'Imprenditoria, dalla Ricerca e dalla Formazione.

Si tratta sicuramente di un'occasione preziosa per conoscere meglio ciò a cui andiamo incontro, scambiare esperienze, e discutere insieme per trovare nuove strade da percorrere.

Per andare incontro al Lavoro Futuro senza allarmismi, ma anche consapevoli dei rischi e delle possibilità che esso ci porta.

Il prossimo 23 marzo, il Futuro del Lavoro passa da Milano.

Le Professioni del Futuro? Si incontrano a Milano

Ricapitolando:

Quando: Giovedì 23 marzo, dalle 9.00 alle 13.00

– Dove: Milano, Palazzo Castiglioni, Corso Venezia 47

Per maggiori informazionihttp://www.leprofessionidelfuturo.it/

InTribe è anche su Twitter: @IntribeTrend

Andrea Torti


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog