Magazine Lifestyle

Mango: 250 punti vendita in Medio Oriente

Creato il 19 maggio 2017 da Moda Glamour Italia @ModaGlamour

Il Medio Oriente continua a essere un mercato strategico per Mango. Dal 1996 il marchio non cessa di crescere in quest'area, e conta attualmente oltre 250 punti vendita.


Il segreto del suo successo è di fornire una pronta risposta alle necessità del mercato. Con un dipartimento di Design dedicato esclusivamente ad adattare le Collezioni del marchio ai costumi e agli stili di determinati Paesi, Mango è riuscito a divenire un marchio di riferimento per le proprie clienti, offrendo capi di tendenza adattati alla tradizione locale.

Una prova concreta è la Collezione proposta durante il periodo del Ramadan. Una particolare attenzione alla palette di colori, accessori e profili giocano con finiture e qualità in una proposta fresca per i momenti di festa. Ricca di stampe, soprattutto floreali, e con una grande varietà di tessuti tra cui il jacquard, il popeline, il satin e le fibre metallizzate, la collezione si adatta allo stile delle clienti.

Inoltre Mango ha appena esteso a Bahrein, Libano e Oman l'adattamento in arabo del proprio portale E-Commerce, dopo il lancio di successo a gennaio in Arabia Saudita, Qatar, Egitto, Emirati Arabi, Giordania e Kuwait.

Mango: 250 punti vendita in Medio Oriente

Mango: 250 punti vendita in Medio Oriente


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog