Magazine Bellezza

Massaggi magici per il viso (arigatoo Nadeshiko)

Creato il 14 novembre 2011 da Amelieinparis01
Fra le mie followers c'è una blog autrice di un blog davvero grazioso, che leggo molto molto spesso, perché trovo sia uno dei beauty blog più chic e interessanti: Nadeshiko è una fanciulla giapponese trapiantata in Italia (oddio, spero di non fare gaffe), che ci parla della bellezza da due differenti angolazione, quella orientale e quella occidentale. Fra i suoi recenti post, ne segnalo uno a mio avviso utilissimo, di cui mi permetto di pubblicare il link, in quanto sono certa possa essere di interesse anche per molte delle mie lettrici.
Argomento di questo post è una tecnica di massaggi facciali molto conosciuta dalle parti di Tokyo, ovvero il Zogan Massage, ideato da Tanaka Yukuko, una beauty expert molto conosciuta e seguita in Giappone.
Massaggi magici per il viso (arigatoo Nadeshiko)
Ecco il relativo post di Nadeshiko, Clicca Qui, e questa la definizione più utile per noi profane di questa categoria di massaggi.
Zogan Massage 造顔マッサージ, letteralmente significa “massaggio di costruzione del viso” ed è un metodo che si basa sulla digitopressione e sulla stimolazione del sistema linfatico, al fine di aiutare l’espulsione dei rifiuti del nostro organismo, ed in particolare del viso.
Ecco perchè alla fine di ogni “fase” di massaggio, bisogna sempre far scorrere le dita dal fianco delle orecchie alla clavicola circa, per far “uscire” le impurità.
  (Cit: dal blog di Nadeshiko)
Massaggi magici per il viso (arigatoo Nadeshiko)
Al di là dell'efficacia di creme & affini, credo sia utile far tesoro anche di queste pratiche per noi europee abbastanza sconosciute: d'altronde, le donne giapponesi hanno una pelle il più delle volte magnifica, anche in età avanzata, e questo risultato sarà il frutto - oltre che di una totale protezione dai raggi solari - anche dalla pratica di tecniche beauty di origine millenaria.
Massaggi magici per il viso (arigatoo Nadeshiko)
Vi consiglio di dare uno sguardo ai video tutorial di Tanaka, che Nadeshiko ha postato in fondo al suo post, giusto per carpire qualche passaggio chiave di questa tecnica di massaggio: magari realizzarli da sole in maniera completa non sarà per niente facile, ma alcuni movimenti possono facilmente entrare nella nostra categoria "coccole pelle speciali"
Grazie Nadeshiko per le perle che mi / ci regali sul tuo blog.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta