Magazine Gossip

Matthew McConaughey, Matt Bomer e Joe Manganiello si danno allo spogliarello

Creato il 20 agosto 2011 da Dejavu
Matthew McConaughey, Matt Bomer e Joe Manganiello si danno allo spogliarelloMcConaughey nudo? Ma da quando in qua? Voglio dire, fa sempre jogging con la maglietta ed è un uomo molto pudico che si vergogna a mostrare quelle 120 libbre di addominali e bicipiti. 
Ok, il mio naso ha sfondato il monitor del pc allungandosi, mentre alcuni di voi saranno già rimasti con la lingua attaccata ai pixel della foto.
In realtà McConaughey nel prossimo film Magic Mike diretto da Steven Soderbergh sarà una specie di entreneuse che sta alla cassa, nel senso che mentre lui fa i calcoli tra entrate e uscite al suo locale e forse rimarrà finalmente vestito, Matthew Bomer e Joe Manganiello saranno invece gli spogliarellisti di punta del night. E se tanto mi dà tanto, Manganiello potrebbe far aumentare di molto gli incassi. Infatti, non per nulla il suo personaggio si chiamerà Big Dick Richie. E non fatemi fare della facile ironia. Poi dicono che il nome non conta a Hollywood!

Ma Magic Mike di che parlerà, precisamente? Be' sarà tratto da una storia vera perché affronterà "l'impennato" esordio professionale dell'attore Channing Tatum che a 19 anni si ritrovò senza niente addosso (ma era per lavoro) e che sarà parte integrante del cast. Il film tratterà anche dell'amicizia tra Tatum e l'allievo stripper Alex Pettyfer. Vi dico solo che Pettyfer è un tizio che nella vita reale va in giro con una freccia tatuata che punta al suo inguine. Forse teme di incontrare solo donne che soffrano di labirintite.  

Il night club gestito da McCounaghey sarà ubicato a Dallas e le riprese dovrebbero iniziare tra settembre e ottobre, ma si parla di un budget ancora molto limitato. Toccherà accorciare le spese, ma certi membri del cast è meglio non tagliarli!
Matthew McConaughey, Matt Bomer e Joe Manganiello si danno allo spogliarello

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta