Magazine Cucina

Millefoglie con fragole e crema al mascarpone

Da Dessi1
Per questa ricetta, avevo una richiesta specifica da parte di mia cognata: "vorrei una crema con mascarpone e frutta" Devo pensarci... non preparavo una crema al mascarpone da circa dieci anni, spero di ricordare ancora la sua consistenza... ok, ci siamo: morbida, corposa, cremosa... mi piace! Ma perché non l'avevo considerata per così tanto tempo!?! Devo rimediare subito! Poi l'abbinamento con la frutta mi ispira tanto e ancora ci sono in giro le ultime fragole di stagione, che contrastano il gusto della crema e danno quel tocco in più. Allora, pian piano è arrivata anche l'idea di come preparare la torta.
I motivi per festeggiare sono molti: due compleanni appena trascorsi e in più non vedo i miei cognati da circa un'anno, perché vivono in un posto, molto, molto lontano, che è meta ambita anche dai pirati, secondo alcune sceneggiature di famosi film americani con Johnny Depp:-) Speriamo che piaccia a grandi e piccini. E che bello avere tutta la famiglia riunita!

Millefoglie con fragole e crema al mascarpone
Millefoglie con fragole e crema al mascarponeMillefoglie con fragole e crema al mascarponeMillefoglie con fragole e crema al mascarpone
Ingredienti 
2 rotoli di pasta sfoglia pronta
burro q.b.
zucchero di canna q.b.
zucchero a velo q.b.
500 gr. fragole
Per la crema
2 uova codice 0
150 gr di zucchero
500 gr di mascarpone
500 gr panna da montare
1 bustina di vanillina o estratto di vaniglia
2 fogli di gelatina

Preparazione
Riscaldare il forno a 180 gradi. Srotolare i due rotoli di pasta sfoglia e stenderla in due teglie grandi. Imburrarli entrambi con burro sciolto, cospargerli con zucchero di canna e forarli con una forchetta. Infornarli nel forno caldo per circa 15-20 minuti. Controllare la cottura, devono essere dorati. Togliere dal forno e lasciare raffreddare.
Nel frattempo preparare  la crema. Mettete a bagno freddo 2 fogli i gelatina per circa dieci minuti. Togliere l'acqua e sciogliere a bagnomaria, senza far bollire l'acqua. 
In una pentola capiente battere con una frusta le uova con lo zucchero a bagnomaria, ma senza far bollire l'acqua. Le uova dovrebbero aumentare di volume. Far raffreddare in una pentola con acqua e giaccio. 
Mescolare con le fruste elettriche  il mascarpone con la vanillina e aggiungere gradualmente le uova. Unire velocemente con un cucchiaio di legno la gelatina. Unire delicatamente con un cucchiaio di legno alla crema la panna montata. Mettere in frigo fino alla preparazione della torta.
Per comporre la torta mettere un strato di millefoglie, sovrapporre un strato di fragole tagliate. Versare tutta la crema, coprire con il secondo strato di pasta, cospargere con zucchero a velo e decorare con le fragole rimaste a piacere. 
Buon appetito!



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta