Magazine Cucina

Mousse al cioccolato con panna e biscotti secchi

Da Pecorelladimarzapane
Mousse al cioccolato con panna e biscotti secchi Da qualche mese sono entrata in possesso (grazie ad una raccolta punti seguita con una certa costanza) di un piccolo elettrodomestico, il Miscelatore Bialetti per Cioccolata e Cappuccino. Questa piccola macchina dovrebbe montare il latte per il cappuccino e poi esser utile per creme, fredde e calde, e chi più ne ha più ne metta. In verità, escludendo la schiuma per il cappuccino che in casa bevo solo io, mi sono chiesta a cosa avrei potuto votarla e quale bontà ne potrebbe nascere: nel web e nel libbretto di istruzioni non esistono risposte.
Così da oggi ho un nuovo obbiettivo: costruire una piccola guida con ricette dettagliate e provate, assicurate dai miei assaggiatori ufficiali, da poter condividere con tutti quegli utenti che si sono imbattuti nella mia stessa problematica di ricette inesistenti.
La prima prova è riuscita veramente bene, sono soddisfatta con l'unica nota per modifica che vi trascrivo: utilizzate come biscotti secchi gli amaretti, sono certa che porteranno quel tocco in più che renderà la mia mousse perfetta.
Mousse al cioccolato con panna e biscotti secchi
Ingredienti per 4 coppe:
250 ml di Latte parzialmente scremato, freddo
4 cucchiai di gelato al Cioccolato
2 cucchiai di Zucchero a velo
14 Biscotti secchi (ho utilizzato il tipo "novellino")
75 gr. di preparato in polvere per panna (tipo buste paneangeli)
25 gr. di preparato in polvere per panna da montare a neve con 75 ml di Latte
Procedimento:
1) Inserire sul perno del bicchiere la rotellina miscelatore, posizionare il bicchiere sulla base motore e versare dentro il latte e il gelato al cioccolato. Sovrapporre sulla rotellina miscelatore l'elemento aeratore, chiudere il coperchio e avviare l'apparecchio – 6 minuti sulla posizione "Cool mixing".
2) Arrestare l'apparecchio, alzare il coperchio, togliere l'elemento aeratore e versare sulla crema i 75 gr. di preparato in polvere per panna, mescolare con una spatola, aggiungere due cucchiai di zucchero a velo quindi chiudere il coperchio e avviare l'apparecchio – 5 minuti sulla posizione "Cool mixing".
3) Arrestare l'apparecchio, alzare il coperchio, sovrapporre nuovamente sulla rotellina miscelatore l'elemento aeratore, chiudere il coperchio e avviare l'apparecchio – 10 minuti sulla posizione "Cool mixing".
La mousse è ora pronta per essere sistemata nelle coppe: macinare grossolanamente n. 10 biscotti secchi e iniziare a riempire il fondo di ogni coppa con un pò di granella di biscotto, su questa aggiungere due cucchiai di mousse, ancora granella di biscotto a formare un nuovo strato e su questo due cucchiai di mousse, procedere in tutte le coppe alternando questi due elementi fino ad esaurimento sia della mousse che della granella di biscotto. Le coppe vanno passate in freezer dove dovranno riposare per 30 minuti, in questo intervallo bisogna montare a neve la rimanente polvere del preparato, 25 gr. di preparato con 75 ml di latte. Per ultimo e prima di servire, decorare la superficie della mousse al cioccolato e utilizzare un biscotto intero come guarnizione. Servire fredda.
Mousse al cioccolato con panna e biscotti secchi

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

COMMENTI (1)

Da pimpo13
Inviato il 19 febbraio a 23:03
Segnala un abuso

Ciao :) sono appena entrato in possesso della cara Cioccolato e cappuccino della Bialetti, e sono alla ricerca di qualche dritta per creare qualcosa oltre allo splendido cappuccino mattutino.. Dalla semplice cioccolata a qualcosa di più esotico come questa stupenda ricetta che hai proposto. Potresti darmi una mano?? - Grazie mille in anticipo!

Commenta