Magazine

Orso del sole

Creato il 02 aprile 2017 da Enrico
Orso del sole
L'orso malese Helarctos malayanus chiamato anche orso del sole per la caratteristica macchia giallo-arancio a forma di ferro di cavallo sul petto, abita principalmente le foreste pluviali dell'Asia sudorientale. Misura 120 cm di lunghezza, è il più piccolo della famiglia degli orsi, ha una piccola coda di 3 cm e pesa in media circa 65 kg, per le sue dimensioni è chiamato anche orso cane. Il pelo è corto e lucido, ha orecchie piccole e arrotondate ed un muso corto. La lingua molto lunga è adatta per raccogliere gli insetti nelle fessure dei tronchi. L'orso malese non va in letargo. È un eccellente arrampicatore. I maschi sono leggermente più grandi delle femmine. In cattività possono vivere una trentina d'anni. La dieta  comprende frutta, bacche, germogli d’alberi di palma, radici, nidi di ape, uova, termiti, piccoli vertebrati, uccelli e persino noci di cocco. La gestazione è di circa 3 mesi, ma l'allattamento può durare anche 18 mesi. I cuccioli raggiungono la maturità sessuale dopo 3-4 anni. Animali prevalentemente notturni possono causare danni alle piantagioni di palme da cocco e cacao. Sono cacciati sia per i danni che provocano sia per impadronirsi della pelle e delle parti del suo corpo, usate nella medicina cinese (Anche lui come l'orso della luna è vittima di assurde credenze popolari). L'orso malese è una delle specie più a rischio del sud-est asiatico.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :