Magazine Cucina

Orzo con foglie di rapanello

Da Chicca66

Orzo con foglie di rapanello
Questa volta orzo perlato, ma non un orzo qualunque,  un orzo italiano prodotto nelle Marche, in un azienda in cui viene riprodotto di anno in anno il seme, un orzo dove non ci sono trattamenti chimici di nessun tipo.
Anche questo piattino è antispreco, ho utilizato le foglie dei rapanelli che sono belli rigogliosi nell’orticello, sono in molti a non sapere che le foglie di rapanello sono ottime e si prestano alla preparazione di tanti piatti.
Vi avevo anche proposto “Orzotto integrale antispreco
Vi riporto alcune proprietà del rapanello prese dal sito “Idee Green“:
le proprietà curative riconosciute dalla medicina popolare sono numerose:
funzione antiscorbutica, grazie al ricco mix di vitamine del ravanello, la radice sarebbe in grado di combattere lo scorbuto.
Funzione antielmintica, riuscirebbe a contrastare svariati tipi di vermi o elminti, che possono infestare l’organismo come parassiti.
Funzione antibatterica, grazie alle sostanze contenute in radice e foglie, il ravanello sarebbe in grado di bloccare la generazione di batteri.
Funzione antispasmodica, il ravanello riuscirebbe ad attenuare gli spasmi muscolari e rilassare il sistema nervoso.
Funzione astringente, riuscirebbe a limitare la secrezione di liquidi.
Funzione stimolante, sarebbe in grado di rinvigorire e attivare il sistema nervoso vascolare. In particolare, le radici di ravanello, riuscirebbero a stimolare l’appetito e la digestione.



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog