Magazine Consigli Utili

Osteria Le Streghe - Via Remorsella 18a - Bologna

Da Stefano
Osteria Le Streghe - Via Remorsella 18a - Bologna“Il tomino”, ristorante dedicato all’abbinamento di questo tipo di formaggio con i cibi più fantasiosi, ha occupato queste mura per decine di anni. Al cessare della propria attività una serie di diverse gestioni si sono susseguite tra cui “a balus cafè” che credo abbia retto un paio di anni...  oggi invece ecco arrivare la "neonata" trattoria “Le Streghe”. L’entrata è rimasta pressoché invariata, tutta in legno ed occupata dal grande banco bar. Il corridoio che ci porta nella stanza principale con i tavoli per la ristorazione, è trasformato in una piccola galleria che propone le opere dei diversi autori che a rotazione espongono in questi spazi. E’ proprio nella sala principale dove gli artisti hanno maggiore possibilità di espressione e di colloquiare direttamente con il pubblico presente. Interessante dunque questo binomio tra cibo ed arte che permette di conoscere sia l’artista che il locale che lo ospita. Il menù non è vastissimo e viene proposto dalla proprietaria che in maniera simpatica sa consigliare al meglio (ottimo il rosè suggerito al costo di 20 euro). Ho cenato sotto il portico su piccoli tavolini illuminati da candele. Ho scelto un paio di carpacci, uno di branzino ed uno di manzo, ed il classico tomino con verdure a ricordo della vecchia gestione. Cibo “easy” senza pretese tipico da osteria (non mancano ovviamente i taglieri di salumi e formaggi). Non hanno sito internet ma una ormai "consueta" pagina facebook.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta