Magazine Cultura

Pier Paolo Pasolini: il volto icona da Matera a Casarsa

Creato il 20 aprile 2017 da Ilibri
Pier Paolo Pasolini: il volto icona da Matera a Casarsa

Centro Studi Pier Paolo Pasolini
insieme a
Liceo Artistico "Carlo Levi" di Matera

con il sostegno di
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Provincia di Pordenone, Città di Casarsa della Delizia, ProCasarsa

annuncia la mostra Pier Paolo Pasolini: il volto icona da Matera a Casarsa

(Nella foto: opera di Giovanni Matteo Moramarco)

Inaugurazione domenica 23 aprile 2017, ore 11.00
durata 23 aprile - 31 maggio 2017
Centro Studi Pier Paolo Pasolini
Casarsa della Delizia (PN)

Approda al Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa la bella mostra Pier Paolo Pasolini: il volto icona da Matera a Casarsa, già proposta a Matera nel maggio 2016 e poi, nel 2017, nella prestigiosa Abbazia di Montescaglioso.

Ora tocca a Casa Colussi, fin da subito patrocinatore del progetto, dove, per la cura di Claudio Vino e Angela Felice, l'esposizione sarà inaugurata domenica 23 aprile alle ore 11.00 (durata fino al 31 maggio, a ingresso libero). Un necessario punto di approdo, considerato l'alto valore formativo e creativo del percorso in mostra che comprende venti tavole ispirate dal volto inconfondibile di Pasolini e selezionate tra le quarantatré realizzate con tecniche diverse (ritratti, libere ricreazioni, anche esempi di street art) dai giovani allievi-pittori in erba del Liceo Artistico "Carlo Levi" della Città dei Sassi.
Le tavole, tutte sorprendenti, sono il frutto di due anni di studio, che hanno comportato non solo la conoscenza dell'intellettuale-cineasta che scelse Matera come sfondo della sua Gerusalemme nel Vangelo secondo Matteo, ma anche la personale rielaborazione visiva nel trattamento del tema. Ed è anche un giusto orgoglio per Claudio Vino, il docente e artista che ha favorito e seguito questo progetto, come un esempio di illuminata scuola pubblica dagli esiti artistici notevoli che ora conoscono una bella visibilità anche in Friuli, terra di elezione del giovane Pier Paolo.
La mostra sarà impreziosita anche da un costume, ispirato alla Medea pasoliniana, e soprattutto dalla installazione Petrolio, ideata dall'artista Claudio Vino, che così ha voluto essere idealmente al fianco dei suoi geniali artisti under 20.

Orari
23 aprile - 31 maggio 2017
dal lunedì al venerdì h.15.00-18.00
sabato e domenica h. 15.00-19.00

Info: Centro Studi Pier Paolo Pasolini, via Guidalberto Pasolini 4, 33072 Casarsa della Delizia (PN)
tel. 0434 870593, info@centrostudipierpaolopasolinicasarsa.it
www.centrostudipierpaolopasolinicasarsa.it


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

A proposito dell'autore


Ilibri 7641 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

I suoi ultimi articoli

Vedi tutti

Magazines