Magazine Informazione regionale

“Pillola dei 5 giorni dopo”Da oggi anche nelle farmacie della Sardegna

Creato il 02 aprile 2012 da Yellowflate

“Pillola dei 5 giorni dopo”Da oggi anche nelle farmacie della SardegnaDa oggi anche nelle farmacie della Sardegna e’ in commercio la cosiddetta “pillola dei 5 giorni dopo”, il nuovo dispositivo contraccettivo di emergenza che ha come principio attivo l’Ulipristal acetato. Va assunta quanto prima e comunque entro le 120 ore (5 giorni) successive a un rapporto sessuale non adeguatamente protetto. Lo precisa l’assessorato regionale alla Sanita’, in una nota diffusa nle pomeriggio. Per l’acquisto della pillola (e’ un farmaco di classe C) occorre una ricetta medica non ripetibile. Inoltre, prima della prescrizione il medico e’ tenuto a verificare l’assenza di una gravidanza preesistente attraverso l’esito negativo di un test a base di beta Hcg. Sulla novita’ farmacologica l’assessore regionale della Sanita’, Simona De Francisci, e’ in contatto con il direttore dell’Agenzia italiana per il farmaco, Luca Pani. Presto si terra’ a Cagliari un incontro con i medici di medicina generale. L’Urp dell’assessorato rispondera’ nei prossimi giorni a quesiti o dubbi sull’utilizzo del nuovo farmaco.
Il contraccettivo di emergenza e’ stato approvato dall’European Medicines Agency (Ema) nel maggio 2009, mentre in Italia ha avuto il via libera lo scorso novembre. Finora e’ gia’ autorizzato, oltre che nei 27 Paesi dell’Unione europea, negli Usa, Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Serbia, Croazia, Bosnia, Djibouti, Gabon, Israele, Singapore, Sud Corea. E’ gia’ attivo inoltre uno specifico Registro europeo per monitorare uso e l’efficacia del farmaco. L’Ulipristal agisce inibendo o ritardando l’ovulazione.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta