Magazine Calcio

Pisa, Gattuso: il meglio deve ancora venire

Creato il 20 marzo 2017 da Tuttocalcio @cmercato24h

Il pari interno contro il Latina è un campanello d’allarme, ma la salvezza è nettamente alla portata del Pisa

Un pari che non può di certo soddisfare tecnico e giocatori, contro il Latina la vittoria era ampiamente alla portata della squadra nerazzurra, ma quello che preoccupa sono i due vistosi cali che i giocatori hanno avuto contro Vicenza e Latina nel finale del match, gli ultimi minuti sono stati come una sorta di Partita da Incubo, con gli undici in campo incapaci di avere la benchè minima reazione. La certezza è che adesso inizia a mancare la preparazione stiva che non è stata fatta, e che mister Gattuso abbia in qualche modo fatto un richiamo della preparazione invernale per mettere benzina nelle gambe dei giocatori, al fine di poter giocarsi al meglio le carte per lo sprint finale.

Le parole rilasciate dal Mister al termine della gara fanno riflettere, ecco il Gattuso pensiero da fonte Tuttopisa: “Ora devo capire se sono io il problema, se non vengo più ascoltato dai ragazzi, e in quel caso farei un passo indietro, mancano 11 gare e c’è tempo.” No caro Ringhio, non si molla proprio adesso la barca, i brutti pensieri devono allontanarsi dalla tua mente quanto prima, hai salvato il club dall’affondamento, ed a questo punto bisogna stare uniti tutti insieme e portare il Galeone Pisano lontano dalle secche della zona Playout, siamo certi che a Verona la reazione ci sarà nonostante le assenze dovute alle nazionali.

Infine un ultimo pensiero, come si fa ad allontanare un tecnico che da Gennaio ad oggi ha uno score di 2 vinte, sei pari ed una sola partita persa? La parola, come sempre, passa ai “bubbolatori” di turno.

L'articolo Pisa, Gattuso: il meglio deve ancora venire proviene da Calciodipendenza.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines