Magazine Curiosità

R- Babele, Cante hondo; Paesi; Accento; Paese ritrovato

Creato il 14 marzo 2017 da Chinalski

marzo 14, 2017

Babèle
Voce dotta, latino Babele(m), nome ebreo (Babel) della capitale assira, dal babilonese Bab-ilu 'porta di Dio', resa celebre dal racconto biblico della torre incompiuta.
Sostantivo femminile invariabile.
Confusione, disordine, trambusto: che babele in quest'aula!
Luogo di confusione, di disordine: il tuo ufficio è una vera babele.

Una (parola) giapponese a Roma

Cante hondo [kante'ondo]
Locuzione spagnola, propriamente 'canto profondo', sia in senso proprio ('che viene dal profondo degli organi fonatori'), sia in senso figurato ('che viene dal profondo del cuore').
Anche cante jondo.
Sostantivo maschile invariabile.
(musica) Canto popolare andaluso con elementi arabi, ebraici, andalusi.

Nomi di paesi, la parola

Susìna
Da Susa, città persiana.
Sostantivo femminile.
Frutto del susino con polpa di diversa consistenza, buccia sottile e pruinosa, nocciolo duro e seme amaro. Sinonimo: prugna.

Babele e susina sono proposte da Marco Marcon.

L'accento, questo sconosciuto

Si dice sia mìmesi (greco) che mimèsi (latino).

Nuova rubrica

Lettori, amici,
la Parola è oramai un tripudio di iniziative. Inizia oggi una nuova rubrica inventata dal valente Piero Fabbri: il nostro amico si e vi metterà alla prova cercando di costruire un racconto, un capitolo alla settimana, utilizzando di volta in volta tutte le parole pubblicate nell'ambito del concorso "Nomi di paesi, la parola". Chi vorrà partecipare alla scrittura del racconto dovrà inviare in redazione il capitolo contenente tutte le parole del concorso accettate la settimana precedente. Il capitolo dovrà pervenire entro il giovedì successivo, la redazione deciderà di volta in volta quale capitolo pubblicare tra i molteplici lavori ricevuti.
La parola a Piero, con il primo capitolo relativo alla prima settimana di concorso.

Il paese ritrovato

Il telecronista ruggiva dal televisore, entusiasta per le bella prestazione dell'Italia contro l'Inghilterra. Sarebbe stata certo sconfitta anche stavolta, ma era comunque un onore evitare l'ultima piazza al "Sei Nazioni" di RUGBY. [...]

Potrete leggere il seguito del racconto sul sito de "La parolata".

[Il racconto è stato oramai scritto completamente ed è disponibile sul sito, ma noi ne daremo notizia capitolo per capitolo e settimana per settimana a memoria dello sforzo titanico compiuto dagli autori dell'esperimento. Piero Fabbri, oltre ad avere ideato il gioco ne ha anche scritto una spiegazione introduttiva che potete leggere sempre sul sito. N.d.C.]


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine