Magazine Cultura

Recensione: Love Unscripted (Innamorarsi di una stella) di Tina Reber

Creato il 23 gennaio 2014 da Susi
Nuovissima recensione!

Recensione: Love Unscripted (Innamorarsi di una stella) di Tina Reber Titolo: Innamorarsi di una stella Autore: Tina Reber Serie: Love #1 Editore: Nord (20 Febbraio) Trama: Ryan Christensen è abituato a stare al centro dell'attenzione. Per uno degli attori più pagati di Hollywood, gestire l'entusiasmo delle fan e l'invadenza dei paparazzi fa parte del lavoro. Eppure non gli era mai capitato di dover fuggire da un'orda di ragazzine urlanti e di entrare in un pub ancora chiuso, pregando la proprietaria di aiutarlo a nascondersi. Dopo l'ennesima delusione, Taryn Mitchell ha deciso di non volerne più sapere degli uomini. E di certo non le importa nulla se un belloccio del cinema è in città per girare il suo prossimo blockbuster, anzi la sua sola presenza la infastidisce. Tuttavia, quando Ryan Christensen si precipita all'interno del suo piccolo locale a Seaport, nel Rhode Island, lei rimane ammaliata dal suo sorriso, dalla sua dolcezza e dalla sua semplicità. E, col passare dei giorni, la voce della ragione si fa sempre più flebile: ogni volta che è con lui, Taryn si rende conto di essere felice come non le capitava da tantissimo tempo. Ben presto, però, scoprirà che innamorarsi di una stella non è sempre un sogno, bensì un incubo fatto di giornalisti senza scrupoli, fotografi sempre in agguato e fan disposte a tutto pur di rovinare il loro rapporto. La relazione tra Ryan e Taryn sarà abbastanza forte da sostenere il peso della fama, o gli scandali e i pettegolezzi riusciranno a dividerli?


La mia recensione
Voto: 3 Stelle
Prima di tutto vorrei precisare il perchè della doppia cover: di solito sono solita fare così quando il libro che leggo in Inglese verrà rilasciato a breve anche in Italia, o quando leggo in lingua un libro che è già stato pubblicato in Italia. 
Mentre scrivevo il post per l'anteprima italiana di questo libro (Innamorarsi di una stella) non riuscivo a staccarmi dal pensare alla trama e a quella meravigliosa cover che la Nord ha scelto per l'edizione italiana, così ho buttato all'aria la lista dei TBR e mi sono dedicata a Love Unscripted di Tina Reber. 
A primo impatto la storia è tutto quello che desideravo e anche di più, una romanticissima storia d'amore di due persone che provenendo da mondi diversi incontrano nel loro stare insieme il vero amore, dove non vi è il solito e anche stucchevole amore a prima vista e dove i personaggi sono ben delineati e descritti e dove ogni scena ogni aspetto è curato nei minimi dettagli, quindi potete capire quanto abbia amato questo libro all'inizio della lettura.  Perchè dico all'inizio della lettura? Questo lo scoprirete dopo. 
Ho amato il protagonista a prima vista. Biondo, occhi azzurri e un principe azzurro in tutto e per tutti. Attore sulla cresta dell'onda che però non perde i contatti con la realtà, continuando ad essere umile, gentile e altruista. Pronto a tutto per proteggere il suo amore dal suo mondo, un mondo sotto i riflessioni e pieno di bugie e doppi fini. 
Taryn, al contrario è una ragazza, semplice, gentile e autosufficiente che ha sempre provveduto a se stessa e che ha perso l'amore da tempo e non crede più nell'anima gemella. Quando incontrerà Ryan verrà catapultata in un mondo nuovo, non solo per la vita frenetica di lui, ma un mondo di felicità, carezze, abbracci, gentilezze che aveva dimenticato da tempo. 
Il setting è stupefacente, una piccola città della costa est degli Stati Uniti, uno di quei tipici luoghi caratterizzati da piccoli e caratteristi porti, il pub lungo il mare. Per passare a dei flash di LA e Miami. Amo questo tipo di ambientazione, lo trovo molto affascinante quindi potete capire come mi elettrizzi leggere di questi luoghi. 
Ho amato lo stile di Tina Reber, capace di descrivere al meglio i sentimenti dei protagonisti, le vicende che li coinvolgono e capace di rendere unica una storia che ha come base dei topos abbastanza comuni per i libri Romance. 
Ho amato la storia in ogni suo aspetto, è romantica fino al midollo, ma non è solo per questo che mi ha incantato: le situazioni raccontate, le emozioni che si vivono, fanno vivere al lettore una dolcissima favola, che vorrei rivivere ancora e ancora. 
Ma la cosa che più mi è piaciuta di questo libro? Che la storia non si limiti solo a raccontare una bella favola moderna ma che ci mostri anche che una favola possa anche essere un po' piccante e hot. Se avete letto la mia recensione di Regalami una favola saprete che mi sono lamentata dalle completa assenza di questo lato tipico dei libri Romance, ma qui le poche scene dedicate al lato piccante della relazione dei due protagonisti rendono il libro vero e da la possibilità al lettore di immedesimarsi. 
Ma perchè non ho amato il libro fino alla fine dell'ultima pagina? Ritornando ad inizio recensione ho specificato che ho amato questo libro all'inizio ma non sono riuscita a mantenere il sentimento per tutto il libro, ma perchè? Perchè questo è un libro maledettamente lungo 480 pagine dove ci sono dialoghi e scene che ad un certo punto della storia diventano monotoni e io che cercavo sì un libro romantico ma non così lungo non ho fatto altro che lamentarmi della lunghezza perchè avrei voluto finirlo subito per passare ad altre letture, quindi quando l'ho finito ho esultato dalla felicità per poter iniziare finalmente dopo una settimana un altro libro. 
Ho già a disposizione il seguito, a cui ho dato una sbirciatina (sono troppo curiosa e vi ho detto che nonostante tutto ho amato la storia no? E volevo assolutamente sapere cosa avrebbe riservato il futuro per i due protagonisti che ho amato), ma non credo di leggerlo ora, ho bisogno di leggere qualche lettura più veloce e possibilmente dei libri della mia TBR. 
Il libro conquista 3 Stelle. Esclusa la lunghezza è un libro perfetto, quindo lo consiglio alle persone che hanno tempo e una voglia incredibile di un libro dolce e romantico.
- A presto Susi

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta