Magazine Informatica

Riconoscimento canzoni: Quali app utilizzare

Creato il 12 gennaio 2017 da Techzoom

Vi sarà sicuramente capitato qualche volta di ascoltare, da una radio o semplicemente canticchiata da un vostro compagno, una canzone che poi vi sarà rimasta in testa per molto tempo. Avrete cercato in tutti i modi di trovarne il titolo o almeno l'artista, magari se era una canzone italiana digitando una parte del testo su Google potevate scovarne il titolo, ma nel caso in cui il testo non sia cosi chiaro? Tipo nelle canzoni inglesi? Per fortuna viviamo nel 21 esimo secolo e abbiamo la fortuna di impugnare ogni giorno dei dispositivi che ci permettono di fare cose che solo 20 anni prima erano davvero impensabili, una di questa è il riconoscimento canzoni. Esatto, proprio cosi, se non lo sapevate ancora grazie ad alcune applicazioni potrete scoprire tutte le informazioni di una determinata canzone facendola ascoltare al vostro telefono solo per pochi secondi.

Quest'oggi vi mostrerò le migliori app per riconoscere qualunque tipo di canzone stiate ascoltando o semplicemente canticchiandola al microfono del vostro smartphone.

Riconoscimento canzoni: Le app migliori

Shazam

Riconoscimento canzoni: Quali app utilizzare

È stata la prima applicazione a mettere a disposizione la funzione del riconoscimento delle canzoni, stiamo parlando ovviamente di Shazam. L'applicazione è stata lanciata, pensate, in concomitanza con il lancio dell'App Store sul primo iPhone e dopo soli 18 mesi aveva raggiunto già i 10 milioni di download. L'applicazione è molto intuitiva e semplice da utilizzare, una volta installata tramite Play Store o App Store vi basterà premere il tasto che presenta il logo di Shazam e aspettare che l'applicazione dia un risultato. Una volta trovato il risultato vi darà la possibilità, se volete, di ascoltare il brano tramite Spotify, Itunes, Zune o Youtube.

Shazam inoltre vi permetterà di crearvi un vero e proprio profilo privato sull'app con la quale potrete far sapere a tutti i vostri amici quali canzone avete riconosciuto. Un ottimo metodo per scoprire sempre nuova musica, infatti vi basterà andare a spulciare tra gli ultimi riconoscimenti dei vostri amici per scoprire nuove canzoni e rimanere sempre aggiornato.

SoundHound

Riconoscimento canzoni: Quali app utilizzare

SoundHound è un'applicazione che è arrivata "tardi" ma che come qualità è indubbiamente prima nel suo settore. Infatti questa applicazione fa della velocità del riconoscimento e della precisione le sue qualità migliori, ho provato addirittura a canticchiare una canzone e l'applicazione è riuscita a trovarmela in pochissimi secondi. Una volta trovata la canzone l'applicazione vi permetterà di continuarla a sentire sui soliti canali (Spotify, Itunes e Youtube) e vi permetterà anche di condividerla sulla vostra pagina Facebook personale per far conoscere a tutti i vostri amici le vostre "scoperte" musicali. È nata come l'applicazione concorrente a Shazam, ma ben presto è riuscita a superarla e ad offrire un servizio migliore, segno del grande lavoro svolto dal fondatore dell'applicazione: Keyvan Mohajer.

MusicXMatch

Riconoscimento canzoni: Quali app utilizzare

MusicXMatch è forse l'applicazione più giovane delle citate. È un progetto tutto italiano e ha lo scopo principale di racchiudere all'interno del suo database tutti i testi delle canzoni. Per rendervi conto della vastità del database vi consigli di farvi un salto sul sito ufficiale, nella homepage, all'interno del campo di testo, potrete ricercare qualunque canzone e vi troverà il testo completo. Ma l'applicazione non si ferma qui, infatti vi offre la possibilità del riconoscimento canzoni. La cosa che rende unica questa applicazione rispetto alle altre e che quando l'applicazione avrà trovato una canzone, oltre a mostrarvi le info più importanti, vi mostrerà sullo schermo del dispositivo il testo della canzone che andrà a tempo con quella che state ascoltando dalla radio. Cosi, oltre a riconoscere la canzone, potrete subito leggerne il testo e addirittura cantarla. Io la utilizzo molto spesso, soprattutto quando sento canzoni inglesi e, oltre a voler sapere di chi sono, voglio leggermi il testo.

Google sound search

Ovviamente la Google non poteva non dire la sua. Google Sound Search è disponibile per chiunque abbia installato sul proprio terminale Google Now, infatti oltre all'assistente vocale dal vostro terminale potrete avviare il riconoscimento canzoni. Un consiglio che posso darvi è quello di sfruttare il widget che mette a disposizione Google e di metterlo nella prima schermata subito dopo quella di sblocco del vostro smartphone, cosi nel caso stiate ascoltando una canzone che vi piace ma che non conoscete il titolo potrete subito accedere al riconoscimento della canzone.

Tadam Bot

Se siete degli assidui lettori di questo sito allora ne avrete già sentito parlare in questo articolo dove parlavo dei migliori bot telegram. Tadam Bot, infatti, è un bot telegram che ci permette, tramite l'invio di una nota vocale, di riconoscere canzoni. Vi faccio una premessa però, il bot è non paragonabile alle applicazioni sopracitate, infatti è molto più lento e a volte, soprattutto con canzoni nuove, stenta a riconoscerle. Comunque se non avete voglia di spendere spazio di archiviazione del vostro dispositivo per installare nuove app e avete già telegram installato Tadam Bot potrebbe diventare la soluzione ai vostri problemi!

Questi erano tutte le migliori applicazioni, e non, per il riconoscimento delle canzoni. Sta ora a voi scegliere quale preferite e quale risponde di più alle vostre richieste.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :