Magazine Cucina

Sac a poche usa e getta: come si fa

Da Cristallodizucchero

Niente di più comodo delle sac a poche usa e getta, non si sporca, non si lava…e si risparmia un sacco di tempo!! Però quanto tempo ci ho perso io per capire come si facessero i conetti di carta!!! E così ho pensato di aiutare alcune di voi (molte sapranno già come fare) facendo un tutorial sul conetto di carta.

In commercio esistono anche le sac a poche usa e getta (la Decora ad esempio, le vende) che sono comodissime. Il grande vantaggio di quelle di carta, però, è che puoi fare un foro piccolissimo per le decorazioni più sottili senza bisogno di spendere una fortuna in bocchette (che tra l’altro quelle piccole sono difficilissime da trovare!!).

Bando alle chiacchiere, cominciamo….

1. Ricavate un quadrato da un foglio di carta fornoSac a poche usa e getta: come si fa

2. Piegate il quadrato a metà e con l’aiuto di un coltello ricavatene 2 triangoli isosceli (con due lati uguali)Sac a poche usa e getta: come si fa

3. Prendete un triangolo e posizionatelo con la punta rivolta verso di voi e il lato più lungo di fronte a voi

Sac a poche usa e getta: come si fa

4. Prendete la punta di destra e arrotolatela verso l’interno fino a farla coincidere con la punta rivolta verso di voi Sac a poche usa e getta: come si fa  

5. Ripetete la stessa operazione con la punta di sinistra, arrotolandola verso destra
Sac a poche usa e getta: come si fa

6. Avrete così il conetto con le punte perfettamente sovrapposte.
Sac a poche usa e getta: come si fa

7. ora, per far si che il conetto non si apra, dovete ripiegare questa estremità con le punte sovrapposte. Non potete usare lo scotch perchè questo sulla carta forno non aderisce, ma vi potete aiutare con la spillatrice (io lo faccio sempre!)
Sac a poche usa e getta: come si fa

8. Ed ecco il vostro conetto pronto per essere riempito con la glassa reale o con la ghiaccia :-) Attenzione a non riempirlo completamente o la glassa vi uscirà dalla parte superiore!
Sac a poche usa e getta: come si fa

9. Vi consiglio di tagliare la punta solo dopo averlo riempito di glassa per evitare che questa fuoriesca dal foro. Dopo aver riempito il conetto ricordatevi di ripiegare la parte superiore per chiudere il conetto e non far uscire la glassa!!
Sac a poche usa e getta: come si fa

Qunado tagliate la punta fate attenzione a tagliare un pezzettino piccolissimo e fare una prova. Fate sempre in tempo ad allargare il buchino, ma se l’avete fatto troppo grande dovete ricominciare tutto daccapo!

Buon divertimento!!

Se questo tutorial ti è piaciuto condividilo con le tue amiche o su facebook :-)

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Spezzatino saporito

    Lo spezzatino è un piatto che adoro, caldo ed invitante, perfetto nelle fredde giornate invernali, magari accompagnato da un bel pane fatto in casa. Leggere il seguito

    Il 26 febbraio 2015 da   Mollichedizucchero
    CUCINA, RICETTE
  • Riso venere con gamberoni e melanzane aromatizzate alla menta

    Un piatto unico, completo di verdure, cereali a proteine! Il riso venere si presta bene alle preparazioni con verdure, ma l'abbinamento gamberoni e melanzane è... Leggere il seguito

    Il 26 febbraio 2015 da   Anna Pernice
    CUCINA, RICETTE
  • Cavoli, che Ricetta! And the Winners are…

    Aspettavate questo momento con ansia, non è vero?! So che molti di voi correranno direttamente in fondo alla pagina per scoprire se hanno vinto o meno... Leggere il seguito

    Il 25 febbraio 2015 da   Pixel3v
    CUCINA, RICETTE
  • Patate filanti con speck

    Le patate filanti con speck sono un contorno facile e gustoso, decisamente stuzzicante perchè coniuga, al croccante dello speck, la nota cremosa e filante del... Leggere il seguito

    Il 24 febbraio 2015 da   Mollichedizucchero
    CUCINA, RICETTE
  • Castagnole alla marmellata

    Proprio ieri si è concluso il carnevale ambrosiano...una festività che ha portato dolcetti e tradizioni sulle nostre tavole. Quest'anno ho deciso di preparare l... Leggere il seguito

    Il 23 febbraio 2015 da   Anna Pernice
    CUCINA, RICETTE
  • Da Napoli un appello all'UNESCO per la Pizza

    Continua la raccolta firma per la petizione #pizzaUnesco con Fondazione UniVerde, Molino Caputo – La Farina di Napoli e APN – Associazione Pizzaiuoli Napoletani. Leggere il seguito

    Il 22 febbraio 2015 da   Anna Pernice
    CUCINA, RICETTE
  • Mini angel cakes – ricetta facile

    MINI ANGEL CAKES Le mini angel cakes sono delle tortine talmente soffici da sparire letteralmente in un boccone. Era da tempo che “corteggiavo” la famosissima... Leggere il seguito

    Il 22 febbraio 2015 da   Mollichedizucchero
    CUCINA, RICETTE

Commenta