Magazine Informatica

Surface Pro: la nuova generazione in foto, debutto la prossima settimana

Creato il 19 maggio 2017 da Angariblog

Surface Pro: la nuova generazione in foto, debutto la prossima settimana
Angariblog.net

Feed RSS: Hardware Upgrade

Nella giornata di lunedì 23 maggio Microsoft terrà un evento a Shanghai, in Cina, che sarà sede di vari annunci tra i quali anche l’attesa nuova evoluzione del proprio 2-in-1 Surface Pro 4. Il nome scelto per questo prodotto dovrebbe essere quello di Surface Pro, abbandonando quindi l’indicazione numerica a confermare quello che Panos Panay aveva confermato via Twitter scrivendo “non esiste un prodotto che abbia il nome di Surface Pro 5” riferendosi alle indiscrezioni sulla prossima generazione di piattaforma Microsoft.

Microsoft quindi sembra intenzionata ad abbandonare identificazioni numeriche per la gamma Surface Pro, un processo che abbiamo già visto in passato adottato da altre aziende quali Apple per la gamma iPad. Del resto, vista l’evoluzione attesa di questa gamma, una indicazione numerica potrebbe portare a pensare di avere differenze tecniche e funzionali di un certo rilievo che in realtà non sembrano essere state implementate. Significativo ricordare come Surface Pro sia stato il nome del primo modello della famiglia presentato dall’azienda nel 2013.

surface_pro_new_6.jpg (110665 bytes)

Si dovrebbero quindi concretizzare le aspettative che sono maturate nel corso degli ultimi mesi: Surface Pro sarà una evoluzione di Surface Pro 4 con il presumibile utilizzo di processori Intel Core della famiglia Kaby Lake, così da ottenere un incremento prestazionale e un miglioramento dell’autonomia con funzionamento a batteria, ma nulla o quasi dovrebbe cambiare in termini di dimensioni e forma esterna. Il sito Venturebeat ha pubblicato, a questo indirizzo, varie immagini del prodotto che rendono molto difficile l’identificare differenze significative rispetto a Surface Pro 4. La penna appare identica, con differenti opzioni cromatiche rispetto a quella attuale ma una forma che sembra non variare; il mouse è invece lo stesso che Microsoft ha presentato alcune settimane fa al debutto di Surface Laptop, il primo PC portatile tradizionale della famiglia che sarà in commercio dalla metà del mese di giugno.

surface_pro_new_5.jpg (30530 bytes)

Resta quindi invariata la struttura di Surface Pro, con kickstand posteriore che può essere spostato in funzione dell’angolo di visione che viene scelto dall’utente e cover tastiera agganciata magneticamente e in grado di potersi leggermente rialzare così da facilitare la digitazione. Nulla cambia in termini di connessioni: troviamo l’attacco proprietario per l’alimentazione, una porta USB 3.0 e un connettore mini Display Port per l’output video: nessuna novità quindi nella forma di un connettore USB Type-C, o quantomeno l’aggiunta di una seconda porta USB 3.0 che avrebbe permesso di superare una delle principali limitazioni di Surface Pro 4.

surface_pro_new_2.jpg (24465 bytes)

Nella parte posteriore spiccano ovviamente il kickstand e la fotocamera, esattamente come per Surface Pro 4. Da questa inquadratura non è possibile visualizzare lo slot per scheda memoria Micro-SD ma non c’è alcun valido motivo per il quale questo accessorio possa essere stato rimosso dalla nuova soluzione Surface.

surface_pro_new_4.jpg (25747 bytes)

Come segnalato le penne fornite in dotazione possono essere di 4 colori, che ricalcano le finiture proposte da Microsoft per le differenti versioni di notebook Surface Laptop: dalle immagini a disposizione si deduce che lo chassis del nuovo Surface Pro rimarrà sempre di colore alluminio, mentre penna e cover con tastiera potranno venir proposte in queste 4 combinazioni cromatiche.

surface_pro_new_1.jpg (42293 bytes)

All’inizio della prossima settimana avremo conferma ufficiale del debutto della nuova evoluzione della famiglia Surface Pro; se queste indiscrezioni verranno confermate, e razionalmente non vediamo perché non debbano esserlo, la diretta conseguenza sarà che il design attuale dei prodotti Surface Pro sia arrivato ad un livello di maturazione tale che sia difficile per Microsoft provare a diversificare se non con un completo stravolgimento del progetto. Possiamo a questo punto leggere l’annuncio di Surface Laptop di alcune settimane fa proprio come un voler proporre qualcosa di nuovo sul mercato, sapendo che il design di Surface Pro 4 sia ancora apprezzato e valido e diventi difficile poter introdurre qualcosa di realmente rivoluzionario nel settore dei dispositivi 2-in-1.

Della nuova soluzione Surface Pro siamo curiosi di conoscere le specifiche tecniche lato CPU, e soprattutto quanto l’aggiornamento del processore avrà ripercussioni positive in termini di prestazioni velocistiche e di autonomia di funzionamento con batteria. Sulla carta il quadro non dovrebbe cambiare in misura radicale, ma l’evoluzione in questo senso dovrebbe essere assicurata.



Continua a leggere l’articolo su Hardware Upgrade…

Surface Pro: la nuova generazione in foto, debutto la prossima settimana
Angariblog.net


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog