Magazine Cucina

Torta di Pasqua umbra

Da Monica Farinelli
Torta di Pasqua umbra

Torta di Pasqua umbra

Ricetta tipica dell’Umbria e delle Marche, viene di solito servita accompagnata da formaggi e salumi.

Ingredienti per una torta di circa 1 kg:

  • 400 gr. farina tipo 0
  • 40 gr. strutto
  • 20 gr. olio extra vergine d’oliva
  • 15 gr. lievito di birra
  • 25 ml. acqua tiepida
  • 50 ml. di latte
  • 100 gr. pecorino romano
  • 100 gr. parmigiano reggiano
  • 75 gr. groviera
  • 3 uova
  • un pizzico di pepe
  • 15 gr. sale

Preparazione della torta di Pasqua umbra

Impastare 20 gr di farina e 10 gr. di lievito di birra sciolti in 25 ml di acqua tiepida.

Lasciare riposare “il lievitino”  per un paio di ore, meglio ancora se riposasse tutta la notte, in una ciotola, coperto da un panno.

Sciogliere nel latte tiepido lo strutto ed il restante lievito di birra.

Grattugiare il pecorino e il parmigiano e tagliare la groviera a piccoli dadini.

Sbattere le uova con un pizzico di sale, un pizzico di pepe ed aggiungervi i formaggi mescolando bene.

Unire al composto di uova e formaggi, la farina rimasta, il latte con lo strutto ed il lievito di birra, l’olio extravergine d’oliva ed il lievitino. Impastare il tutto per circa quindici minuti.

Sistemare in uno stampo  dandogli una forma tondeggiante. Io di solito utilizzo lo stesso stampo in carta che si usa per fare il panettone.

Far lievitare al riparo da correnti per circa un paio d’ore, deve raggiungere il raddoppio del suo volume.

Torta di Pasqua umbra

Sistemare in preriscaldato a 160° per 20 minuti e poi a 135° per 25 minuti, vale comunque anche qui la prova dello stecchino.

Sfornare e far raffreddare su una griglia da forno.

Torta di Pasqua umbra


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines